Excite

28° sagra dell'uva a Castelforte, festa della vendemmia

Si festeggia a Castelforte, in provincia di Latina, roccaforte della valle del Garigliano, la 28° sagra dell'uva. Un appuntamento che si rinnova ogni anno per festeggiare il raccolto e la vendemmia, che porterà alla creazione del nettare degli dei. È un momento di ritrovo per assaggiare i prodotti tipici della zona, ma anche per degustare i vini del territorio e vivere tra danzi e canti popolari. Un'occasione anche per scoprire questa piccola cittadina fregiata della medaglia all'onor civile per aver resistito durante la guerra.

Cosa e come

Tre giorni alla fine di settembre dedicati all'uva e in onore di un'antica tradizione che era solita celebrare la vendemmia. Nel tempo l'evento si è trasformato in una rassegna folcloristica, con carri allegorici, sfilata con abiti d'epoca, giochi e l'esposizione e degustazione dei vini. Durante la sagra vengono offerti ai visitatori cestini d'uva e distribuiti chicchi ai passanti. Musica folk e canti popolari animeranno la manifestazione e quest'anno ospite d'eccezione si esibirà sul palco il cantante Luca Dirisio.

Dove
L'evento si svolgerà nella Contrada Ciesco, a Castelforte, in provincia di Latina

Quando
Dal 23 al 25 settembre alle ore 19:00

Come arrivarci
Dall'Autostrada
Casello San Vittore - SS per Suio Terme - Ponte sulla Diga del Garigliano
Casello Cassino - Superstrada Cassino-Formia- uscita Castelforte
Treno/Bus
Linea Roma/Napoli:
Stazione di Minturno/Scauri + navetta
Stazione di Formia + navetta
Aereo
Aeroporto di Roma Fiumicino
Aeroporto di Roma Ciampino
Aeroporto di Napoli Capodichino

Curiosità

Tutto il paese si rende disponibile per questo evento partecipando attivamente con i prodotti della terra, ma anche indossando i vestiti folk che rendono più magica l'atmosfera della sagra.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016