Excite

8ª Sagra della Patata a Lazzate

Come ogni anno a Lazzate (provincia di Monza e Brianza) di va in scena la Sagra della Patata, giunta quest’anno alla sua ottava edizione. Una festa per gustare, con varie ricette della trazione culinaria lombarda e non solo, questo tubero molto amato dagli abitanti del borgo lombardo che vantano il primato di essere tra i primi ad iniziarne la coltivazione nel 1777.

Cosa e come

L'8ª Sagra della Patata di Lazzate propone un ristorante a cielo aperto – allestito sotto una tensostruttura di 1.000 mq in Piazza Giovanni XXIII – dove poter gustare piatti a base di questo gustoso tubero importato dall’America nella metà del XVI secolo: primi piatti come gnocchi di patate alla boscaiola o al ragù di cervo, secondi come salamella con patate o pulenta de pomm de tera e, come dolce, una gustosa torta di patate. Inoltre, la sagra di Lazzate propone eventi collaterali come mercatini, spettacoli e mostre: per l’8 edizione sono in programma, tra gli altri, un concerto dei Dik Dik (giovedì 22 settembre 2011 dalle ore 21:30) e le selezioni per Miss Padania (domenica 25 settembre 2011 dalle ore 21:30). Inoltre, quest'anno la Sagra renderà omaggio al celebre pilota di Formula 1, Michele Alboreto, nel decennale della sua scomparsa attraverso una mostra fotografica allestita a Casa Volta.

Dove

La Sagra della Patata si svolge a Lazzate, un borgo nella provincia di Monza e Brianca, nella centralissima Piazza Giovanni XXIII.

Quando

L’8ª edizione della Sagra della Patata è in programma dal 22 al 25 settembre 2011: da giovedì alla domenica a cena a partire dalle 19:00 e la domenica anche a pranzo, dalle ore 12:00.

Come arrivarci

In aereo
Aeroporto di Linate
Aeroporto di Malpensa
Aeroporto di Orio al Serio
In auto
L'entrata autostradale più vicina si trova a Lomazzo dove passa l'Autostrada dei laghi (A9 Lainate - Como - Chiasso)
Da Milano o Como è possibile raggiungere Lazzate facilmente tramite la Statale dei Giovi (SS35)
In autobus
Linea H309
Linea H321

Curiosità

L’arrivo della patata in Italia passò nei primi tempi proprio da Lazzate: fu qui, infatti, che Alessandro Volta portò nel 1777 alcuni di questi tuberi visti in Savoia. Si dice che fu proprio nel suo giardino di Lazzate che ebbe inizio la coltivazione di patate che ben presto si diffuse in tutta la Lombardia.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016