Excite

Benedetta Parodi: su Real Time condurrà la versione italiana di "The Great British Bake Off"

  • Getty Images

Sono bastati pochissimi giorni per conoscere l'ultimo segreto di Benedetta Parodi: condurrà su Real Time la versione italiana di “The Great British Bake Off”, la sfida tra amatori dei prodotti da forno. Ad annunciarlo è il sito di davidemaggio.it. Qualche giorno fa, dopo tante titubanze, conferme e smentite, finalmente la Parodi ha annunciato il suo addio a La7, la tv che l'ha accolta dopo l'addio a Mediast e al suo programma “Cotto e mangiato”.

La cuoca televisiva condurrà una sfida in sei episodi. Nella versione originale le sfide per ogni concorrente sono tre: la prima consiste nella realizzazione di una ricetta da forno che i concorrenti solitamente preparare a casa; la seconda è una prova tecnica che consiste nella realizzazione di un prodotto con gli ingredienti forniti dai giudici; una sfida finale che punta sul design: la realzzione del prodotto da forno più bello.

In questo caso, ed è lecito chiederselo, sarà la Parodi il giudice della gara o condurrà solamente il programma come ha fatto Antonella Clerici con l'ultimo “La terra dei cuochi”, andato in onda ad aprile scorso?

Intanto la Parodi, in un'intervista rilasciata al Corriere qualche giorno fa dice a proposito della nuova cucina televisiva:

E’ il posto giusto per me e il mio target, per il mio tipo di programma. Sembro disegnata per Real Time. La 7 invece mi calzava sempre meno, prima era un canale con una programmazione più femminile, con il tempo invece è diventata una rete sempre più al maschile, dedicata alla politica, non era più una realtà tanto comoda per me.

Come andrà questo terzo matrimonio televisivo? Certo, Real Time pare sia fatta su misura per lei, ma la stessa cosa lo erano le tv passate quando continuava a presentarsi sorridente, un po' impedita tra pentole e padelle.

Si spera che, se mai dovesse finire anche la storia con Real time, e non ce lo auguriamo, non possa dire quello che ha riferito, in un'intervista al Corriere della Sera nel 2011, a proposito dell'abbandono a Mediaset: “Era un impegno mostruoso, facevo tutto da sola: la spesa, sceglievo le ricette, cucinavo a casa. L’ elettricità la pagavo io, per i rimborsi delle cose che compravo dovevo presen­tare gli scontrini e prima sottrarre quello che tenevo per me. Sentivo il bisogno di aiuto”.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016