Excite

Brutti ma buoni: ricetta con le mandorle e le nocciole

I "Brutti ma buoni" sono dei biscotti gustosi e saporiti, nonostante un aspetto davvero approssimativo e non esaltante. La ricetta tradizionale di tali biscotti prevede l'utilizzo delle nocciole, ma esistono numerose varianti ed è possibile combinare le nocciole con altri tipi di frutta secca. In quest'articolo la preparazione dei "Brutti ma buoni" segue la ricetta con le mandorle e le nocciole.

L'estetica non è tutto per i dolci: i Brutti ma buoni

I biscotti Brutti ma buoni (ricetta con mandorle e nocciole) rappresentano una conferma in ambito culinario del detto popolare: «non è bello ciò che bello, ma è bello ciò che piace». Infatti, questi biscotti sono caratterizzati da un sapore irresistibile, che permette di superare facilmente l'impatto negativo con il loro aspetto irregolare e strano.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di mandorle sgusciate
  • 300 gr di nocciole sgusciate
  • 400 gr di zucchero
  • 4 albumi
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di cannella

Preparazione

Dopo aver sgusciato e tostato le nocciole e le mandorle (nel caso in cui non utilizziate frutta secca già sgusciata e tostata), dovete tritarle finemente con un mixer e versarle in una terrina.

Fatto ciò, montate a neve i 4 albumi in una terrina, dove aggiungerete, mescolando per bene, la granella di mandorle e nocciole, lo zucchero, la vanillina e la cannella. Mescolate fino a ottenere un composto compatto.

Poi, disponete su una teglia, rivestita con carta forno, delle palline di composto, distanziandole tra loro qualche centimetro per non farle attaccare durante la cottura.

Dopo ciò, potete infornare la teglia, in forno preriscaldato, per un quarto d'ora alla temperatura di 150°: saranno pronti quando assumeranno un aspetto dorato.

Cotti i biscotti, lasciateli raffreddare per qualche minuto. Infine, servite i "Brutti ma buoni" su un bel piatto colorato.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più

Potete rendere ancora più gustosi i "Brutti ma buoni", aggiungendo, durante la fase dell'impasto, un po' di cacao amaro in polvere.

Biscotti fatti in casa e semplici da preparare

Con i Brutti ma buoni (ricetta con le mandorle e le nocciole) potrete finalmente togliervi lo sfizio di mostrare d'essere capaci di preparare dei gustosi biscotti, stupendo conoscenti o ospiti. Infatti, la realizzazione della ricetta è davvero semplice e, anche se l'aspetto dei biscotti lascia a desiderare, il delizioso sapore dei Brutti ma buoni vi garantirà un successone.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016