Excite

Cena con amici: i consigli su cosa cucinare

Avete una cena con amici e non sapete cosa cucinare? Ecco in questa guida proviamo a fornirvi un valido aiuto per fare una bella figura. Prima di tutto bisogna cercare di capire quali sono i gusti degli ospiti per cercare di appagarli. E ricordate: bastano ricette semplici, ma preparate bene, per stupire i commensali!
    Dal web Wikipedia

Amici a cena? Perché non cucinare un'amatriciana...

I bucatini o i rigatoni all’amatriciana sono una soluzione sempre gradita quando c’è una cena con gli amici e siete afflitti dal dubbio di cosa cucinare. Ecco gli ingredienti per un primo piatto tipico romano, anche se l’origine è di Amatrice (come si capisce dal nome), paese in provincia di Rieti, al confine con l’Abruzzo. Prendiamo come esempio un mezzo chilo di pasta, quindi 250 grammi di guanciale (attenzione non usare la pancetta che ha un sapore molto diverso sebbene spesso sia associato alle ricette tipiche romane), 600 grammi di pomodoro pelato, pecorino (meglio se non troppo salato) e infine peperoncino. La preparazione prevede poi la rosolatura del guanciale, tagliato a striscioline abbastanza doppie e omogenee, a fuoco basso: appena sarà dorato, il grasso che si sciogle farà da condimento senza aggiunta di olio o burro. Quindi versate nella padella i pomodori e girate il tutto, fino a che la salsa non si restringe. Poi bisogna far bollire l’acqua per la pasta, non molto salata, e appena cotta al dente far saltare in padella con il sugo e l'aggiunta di abbondante pecorino.
    Dal Web Wikipedia.it

Un piatto più leggero da cucinare per gli amici a cena

Per una cena con amici più leggera, invece, è possibile cucinare una pietanza semplice, ma altrettanto gustosa: gli involtini di salmone (va bene anche il petto di pollo se non gradite il pesce) e melanzane con ripieno di zucchine. Gli ingredienti, per 5 persone, sono: 15 fettine di melanzane da grigliare, 15 fettine di salmone (o petto di pollo); poi il necessario per il ripieno, ossia cipolla, prezzemolo, olio, sale, pepe, 80 grammi di parmigiano e le zucchine da cuocere in padella 'scottate'. Chi vuole impreziosire la ricetta può aggiungere anche della frutta secca come le noci e i pistacchi.
La preparazione prevede il riscaldamento del forno, quindi la preparazione del ripieno da riporre in un piatto e successivamente da versare sulle melanzane grigliate. Quindi sulla fettina di melanzana mettete salmone (o il petto di pollo, nel frattempo grigliato) e il ripieno, arrotolando tutto per terminare l’involtino.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016