Excite

Il cocktail Alexander, l'ideale per un dopocena che si rispetti

Il cocktail alexander è forse fra i cocktail quello più piacevole da bere dopo una bella cenetta. Si tratta di una bevanda a base di brandy o cognac abbinato con con crema di cacao e crema di latte. Il giusto mix degli ingredienti fa si che non risulti ne troppo alcolico e ne troppo dolce.

Ingredienti

  • 1/3 brandy o cognac
  • 1/3 crema cacao scura
  • 1/3 crema di latte

Preparazione

Per la preparazione del cocktail occorrono uno sheker e una doppia coppetta da cocktail. Per il resto il procedimento è davvero molto semplice: basta mettere 4-5 cubetti di ghiaccio nello shaker e aggiungere tutti gli ingredienti. Agitare bene per 6-8 secondi e versare nel bicchiere. Se si vuole si può decorare il bicchiere con una ciliegia.

Ingrediente principale

Nonostante tutti gli ingredienti siano importanti, il brandy è da considerarsi la base delle bevanda in quanto dona al mix la giusta dose alcolica. Il brandy è il più antico distillato di vino prodotto nel mondo, conosciuto già dal XIII secolo. La sua gradazione alcolica si aggira intorno ai 40 gradi

Gradazione

Si tratta di un cocktail non molto pesante in quanto la gradazione alcolica è data dal brandy (o dal cognac). Di solito la gradazione si aggira intorno ai 18 /20 gradi.

Abbinamenti

Assolutamente non adatto come aperitivo. Ideale da bere assoluto dopo una bella cenetta.

Lo sapevi che ...

Il fascino del cocktail deriva forse anche dal mistero legato alla sua nascita e al nome della bevanda che alcuni collegano addirittura ad Alessandro Magno. Il cocktail è stato comunque ideato a Londra nel 1922 da Henry Mc.Elhone al "Ciro's Club".

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016