Excite

Cocktail alla pesca: il Bellini

Il Bellini è stato inventato nel 1948 da Giuseppe Cipriani, capo barista dell'Harry's Bar di Venezia. È composto da vino bianco frizzante (usualmente del Prosecco) e polpa frullata e succo di pesca bianca: è uno dei più noti cocktail italiani a livello internazionale.

Ingredienti
  • due parti di spumante
  • una parte di succo e polpa di pesche bianche
Preparazione

Mettete nel freezer un fluite. Lavate, sbucciate la pesca e frullatela in modo da ottenere un succo. Mettete la pesca frullata nel flute, aggiungete lo spumante secco e servite guarnendo il bicchiere con una fetta di pesca o una fragola.

L’ingrediente principale

La pesca bianca è l’ingrediente principale di questo cocktail dal gusto raffinato ed inebriante: questo frutto estivo e dal sapore delicato si sposa perfettamente con il vino bianco frizzante.

Gradazione
8 / 9° Abbinamenti

Perfetto all’ora dell’aperitivo con rustici, salatini, olive e con gustosi apetizer.

Lo sapevi che…

Il nome di questo cocktail deriva dal suo colore rosato che ricordò a Cipriani il colore della toga di un santo in un dipinto del pittore Giovanni Bellini.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016