Excite

Tradizioni culinarie natalizie: come fare le cartellate con miele

Le cartellate sono una preparazione dolce della cucina regionale pugliese. Secondo la tradizione questi dolci sono il simbolo delle feste di Natale e si gustano in compagnia la sera di capodanno e durante l'epifania. Anche se sono considerati dolci tipici pugliesi fanno bella mostra sulle tavole di tanti italiani. Vediamo come fare le cartellate con il miele.

Le fasi di preparazione

I dolci piacciono a tutti, portano allegria in tavola e fanno la felicità dei più piccoli. Bastano semplici ingredienti e un minimo di manualità in cucina per realizzare delle frittelle eccezionali. Come fare le cartellate con il miele?

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr di farina
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • mezzo bicchiere di olio extra-vergine d'oliva
  • succo di arancia o di limone
  • una tazzina di vino bianco secco
  • un pizzico di cannella
  • sale q.b.
  • un barattolo di miele da 500 gr
  • olio per friggere

Preparazione

Versate la farina a fontana, al centro versate le uova, lo zucchero e la cannella. Amalgamate gli ingredienti e iniziate ad impastare aggiungendo man mano l'olio extra-vergine d'oliva, il vino e il succo dell'agrume. L'impasto deve risultare bello morbido. Aiutandovi con il matterello, tirate una sfoglia sottile, con l'apposita rotella zigrinata ricavate delle strisce lunghe circa 40 cm e larghe 3-4 centimetri. Ripiegate la striscia di sfoglia e pizzicatela in più punti, facendo bene aderire la pasta, in modo da creare tante piccole cavità aperte. Partendo dall'estremità, arrotolate la striscia in modo da darle la forma di una rosa e sigillate bene la parte finale.

Quando avrete terminato questa paziente operazione, scaldate abbondante olio da frittura e iniziate a friggere le cartellate, poco per volta. Quando saranno dorate da ambo i lati, sollevatele con una schiumarola e adagiatele su carta assorbente. Versate il miele in una pentolino, fatelo sciogliere su fiamma dolce e portatelo a bollore. A questo punto sistemate le cartellate su un bel vassoio da portata, con le aperture rivolte verso l'alto e irroratele con il miele. Servitele semplici o, se preferite, decorate con una manciata di confettini colorati.

Tempo di preparazione: un'ora

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: media

Il consiglio in più:

Le cartellate si possono preparate e friggere anche il giorno prima: in questo caso basta conservarle in un barattolo a chiusura ermetica e cospargerle di miele soltanto al momento di servirle.

Scopri un'altra ricetta con il miele

Le cartellate sono il simbolo della fede cristiana

Le cartellate sono dolci tipicamente natalizi perché simboleggiano le fasce in cui era avvolto Gesù Bambino al momento della nascita e la loro forma ricorda la corona fatta di spine che cingeva il capo di Gesù Cristo quando è stato crocifisso. Come rinunciare a fare le cartellate con il miele in questi giorni così solenni? Le tradizioni vanno rispettate.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016