Excite

Come preparare dolcissime castagne bollite

  • Sxc.hu

Nel periodo autunnale rappresentano un’ottima alternativa alla classica conclusione dolce e frutta, offrendo in un colpo solo la freschezza della frutta di stagione e la dolcezza di un dessert delicato e tutto naturale: ecco come preparare le castagne bollite, ricetta semplice ma assolutamente da riscoprire... rimandando magari le elaborazioni etniche alla prossima cena con gli amici!

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr. di castagne di qualità Marrone
  • erbe aromatiche secondo gusto (le più consigliate sono alloro e semi di finocchio)
  • mezzo cucchiaio di sale

Preparazione

Procuratevi una pentola grande, riempitela di abbondante acqua fredda, salatela e immergete le castagne. Selezionate le erbe che più vi piacciono senza temere di esagerare: ci penserà l'acqua di cottura a diluirne l'aroma.

Portate tutto sul fuoco e alzate la temperatura fino a bollitura, dopodiché potrete lasciare a fuoco medio per almeno tre quarti d'ora. Non utilizzate acqua già calda in partenza per accelerare la procedura, perché perdereste l’effetto rivitalizzante dell’acqua fresca sulla polpa a fronte di un paio di minuti di vantaggio.

Una volta ammorbidite le castagne, passate a scolare e decidete se volete consumarle semplicemente sbucciate o anche passate: nel primo caso procedete in fretta, così che il calore agevoli una sbucciatura senza danni; nel secondo potrete permettervi anche una mano più pesante, passando tutto allo schiacciapatate e ottenendo un'omogenea composta di castagne. Da provare con un velo di cacao in coppette monodose.

Tempo di preparazione: 1 ora e 15 minuti

Tempo di cottura: da 45 a 60 minuti

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più

Se non avete intenzione di consumare tutte insieme le castagne che avete acquistato per l’occasione, sappiate che si conservano ottimamente dopo averle lasciate dieci minuti in acqua fredda e averle asciugate con cura, per farle poi riposare in un luogo fresco.

Scopri altre ricette per unire frutta e dolce!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2014