Excite

Come preparare un souffle al formaggio secondo la ricetta francese

Come preparare un souffle al formaggio? Questa ricetta francese, come e forse più di altre ricette, presenta qualche grado di difficoltà. La cucina francese è considerata "raffinata" per antonomasia. Questa raffinatezza determina spesso delle difficoltà di realizzazione, a volte perché i passaggi e le operazioni da fare sono molti, altre volte perché alcuni di questi passaggi sono critici: basta un piccolo errore e il capolavoro diventa un piatto mediocre, come nel caso del souffle al formaggio.

Descrizione della ricetta

Vediamo ora come preparare il souffle al formaggio seguendo la ricetta francese originale, senza le aggiunte d’ingredienti che a volte si vedono in altre versioni, come il parmigiano. In questa ricetta, infatti, si usa il solo groviera. Non è chiaro il perché, ma i francesi amano molto il groviera, anche se è un formaggio di origine svizzera.

Ingredienti per quattro persone

  • 50g di burro
  • 40g di farina
  • 250 g di latte
  • sale
  • noce moscata
  • pepe
  • 4 uova
  • 100g di groviera grattugiato

Preparazione

In una padella sciogliete il burro, quindi aggiungete la farina e, mescolando con un cucchiaio di legno, formate un "roux" ben amalgamato e leggermente dorato. Quindi aggiungete il latte, un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mescolate lasciando sobbollire per cinque minuti, ottenendo così una besciamella piuttosto densa. Fuori dal fuoco aggiungete i tuorli d'uovo e amalgamate. Montate a neve gli albumi e aggiungeteli al composto precedente assieme ai 100 grammi di groviera. Mescolate energicamente e versate il composto in uno stampo da souffle precedentemente imburrato e cosparso di formaggio groviera grattugiato fine. Infornate a 190 gradi per circa 30 minuti. Il risultato dovrà essere un bel souffle gonfio e dorato.

Lo stampo da souffle potrà essere unico o, meglio, individuale: uno per ogni commensale.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 40 circa

Difficoltà: elevata

Alcuni "trucchi" finali

Abbiamo visto come preparare souffle al formaggio nella classica ricetta francese. Questo, almeno, in teoria. Il tipico problema dei souffle è che non si gonfiano abbastanza o che, estratti dal forno, si sgonfino troppo. Non è che il risultato sarà cattivo dal punto di vista del sapore, ma anche l'occhio vuole la sua parte... Ecco allora alcuni accorgimenti che dovrebbero evitare questa possibilità.

  • Il bianco d'uovo deve essere montato a neve ben ferma, e va amalgamato al resto degli ingredienti mescolando con movimenti verticali, evitando quelli circolari.
  • L'operazione descritta precedentemente deve essere effettuata all'ultimo momento, subito prima di versare il composto negli stampi e infornare.
  • Usate stampi con pareti verticali (non svasate) in modo da favorirne la crescita.
  • Il contenuto degli stampi deve arrivare a circa 6 cm dal bordo, per evitare che, crescendo, tracimi.
  • Evitate di aprire lo sportello del forno durante la cottura.
  • Servite il souffle' appena sfornato.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016