Excite

Costolette di agnello in umido

La carne d'agnello può essere cucinata in diversi modi: al forno, alla brace, fritta o in umido. Alcune sue parti risultano grasse e perciò sono poco indicate nell'alimentazione delle persone ipertese. Occorre quindi saper ben riconoscere le parti grasse da quelle magre dell'agnello, dalle quali si possono preparare pietanze digeribili, cotte e con pochi condimenti. Per esempio le costolette di agnello in umido sono un'ottima ricetta se ci si limita a mangiare il lombo, perché la parte attaccata all'osso è in genere piuttosto grassa.

Ingredienti e preparazione

Per la preparazione delle costolette di agnello in umido occorre:

  • agnello a pezzi 800 g
  • 1 cipolla
  • 1carota
  • rosmarino (un rametto)
  • timo (un rametto)
  • salvia (un rametto)
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d'aglio
  • una spolverata di pepe

Pulite innanzitutto con uno strofinaccio umido gli aromi, staccate le foglie dai rametti di rosmarino e di salvia e tritatele mediante una mezzaluna. Ponete i pezzi di agnello in una ciotola, unitevi gli spicchi di aglio sbucciati e cospargeteli con il trito. Quindi lasciateli a marinare in una ora nel frigo con il vino bianco e la spolverata di pepe.

Nel frattempo lavate e sbucciate la cipolla, raschiate una carota e tagliatele a pezzetti. Mettetele quindi in una pentola con mezzolitro di acqua e lasciatele a bollire per una mezz'ora a fuoco medio. Una volta pronte, scolatele e tenetele da parte e così anche per il brodo.

Prendete l'agnello, scolatelo dalla marinata e scaldando l'olio in una casseruola, unite i pezzi di agnello con gli spicchi di aglio e cuoceteli per circa 5 minuti, rivoltandoli più volte.

Bagnate con metà vino, lasciate evaporare a fuoco vivo per due o tre minuti.

Bagnate con il brodo e cuocete per mezz'ora abbondante, con il coperchio e a fuoco basso

A questo punto aggiungete anche la carota a pezzi che avete usato per preparare il brodo. lasciate insaporire il tutto per 1 minuto a fuoco vivo.

A questo punto la ricetta è pronta; potete trasferire la preparazione su un piatto, guarnire con il rosmarino e la salvia che non avete adoperato.

Tempo di preparazione : 15 minuti + tempo di cottura (circa 1 h)

Difficoltà: facile

Alcuni suggerimenti

Se lo desiderate potete insaporire ulteriormente la preparazione delle costolette di agnello in umido aggiungendo una costa di sedano tagliata a pezzi e facendola cuocere assieme alla cipolla o ancor meglio allo scalogno. Quest'ultimo è caratterizzato da un aroma molto intenso e perciò contribuisce ad esaltarne il sapore. E' anche importante sapere che l'aglio cotto a lungo insieme ad altri alimenti ha la funzione di eliminare il sale perché la pietanza risulta già saporita a sufficienza.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016