Excite

Cucina americana: la cheese cake

La cucina americana non è solo fatta di hamburger, hot dog e patatine, ma ha una tradizione particolare ed è ricca di proteine. Anche i dolci sono apprezzati in tutto il mondo e la torta più famosa e imitata è certamente la cheese cake. La torta al formaggio ha una base di biscotti ed è particolare per la sua freschezza, infatti, è ideale in questi giorni estivi. Inoltre consente di liberare la creatività con decorazione di tutti i gusti, soprattutto può essere guarnita con della frutta.

Ingredienti per 6 persone
  • 250 gr. di biscotti tipo digestive
  • 200 gr. di panna acida
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 gr. di burro
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 100 ml di panna liquida
  • 600 gr. di Philadelphia
  • 20 gr. di amido di mais
  • ½ limone
  • 3 uova
  • 100 gr. di zucchero
  • sale

Preparazione

La cheese cake ha varie fasi di preparazione, prima di tutto si realizza la base, mettendo in un pentolino il burro e facendolo sciogliere. In un recipiente versate i biscotti tritati, lo zucchero di canna e il burro fuso e mescolate il tutto. In una tortiera di 24 cm imburrate e inserite una carta da forno e la base della torta, con il composto fatto in precedenza, sul fondo e intorno, così da creare una sorta di parete. Lasciate raffreddare in frigo per un'ora. Nel frattempo create la crema che andrà a comporre la cheese cake unendo in una ciotola la philadelphia, l'amido di mais, le uova , la panna liquida, lo zucchero, due pizzichi di sale e il succo di limone. Mixate e versate il tutto nella tortiera. Infornatela a 180° per 30 minuti, poi a 160° per altri 30 minuti. In un'altra ciotola unite lo zucchero a velo, la panna acida e la vanillina aggiungendo questo strato sulla torta mettendola di nuovo in forno per altri 5 minuti a 180° e poi fatela raffreddare.

Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti

Tempo di cottura cheese cake: 180° per 30 minuti e 160° per altri 30 minuti

Difficoltà : difficile

Il consiglio in più

La panna acida consente alla torta di essere più resistente, quindi preferitela alla solita panna e non aprite il forno prima di 30 minuti altrimenti potrebbe rovinarsi tutto il lavoro. Sul finale potete aggiungere della crema di cioccolata, del caramello o dei pezzetti di frutta come decorazione, come ad esempio le fragole.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016