Excite

Cucina greca: moussaka

La moussaka è tra i piatti più rappresentativi della cucina greca e si prepara con gli alimenti più tipici di questa cultura: la carne d'agnello, le melanzane e il formaggio. La moussaka è infatti un ricco sformato cotto al forno realizzato con strati alternati di melanzane fritte, patate e ragù, spolverizzati con formaggio grattugiato e coperti da abbondante besciamella: un piatto dal sapore mediterraneo intenso e gustosissimo.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di carne di maiale tritata
  • 500 gr di carne di agnello tritata
  • 2 cipolle medie
  • 1,5 kg di melanzane
  • 500 gr di patate
  • 100 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 150 gr di pecorino grattugiato
  • 500 gr di pomodori
  • 1,5 litri di besciamella
  • 1 spicchio di aglio
  • pepe macinato q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • olio di semi
  • 1 bicchiere di vino rosso

Preparazione

Per preparare la moussaka, per prima cosa iniziate a lavare melanzane e lasciatele asciugare. Poi eliminate la parte verde sull’estremità e tagliatele a fettine di circa 4-5 mm di spessore . Mettete le melanzane in uno scolapasta cospargendole con del sale grosso e ponendo sopra di esse un piatto e sopra ancora un peso in modo da pressarle: attendete quindi un paio di ore. Successivamente mettete in una padella capiente l’olio e aggiungete le cipolle tritate e l’aglio schiacciato, quindi lasciate dorare e poi aggiungete la carne trita di agnello e di maiale. Fate soffriggere a fuoco vivace mescolando per bene fino a che la carne sarà ben rosolata, poi aggiungete il vino rosso e lasciate sfumare quindi salate e pepate a piacimento. Lasciate cuocere a fuoco dolce e poi aggiungete i pomodori spellati e tagliati a cubetti.

Coprite il tutto con un coperchio lasciate cuocere a fuoco basso per circa un’ora mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo sbucciate le patate, tagliatele a fettine sottili (4-5 mm) e lessatele per 5 minuti in acqua salata, poi lasciatele a scolare per un po’ in un colapasta avendo cura di non romperle. Quindi sciacquate le melanzane sotto l’acqua corrente e poi asciugatele tamponandole con uno strofinaccio pulito. Friggete tutte le melanzane e mettetele a perdere l’olio in eccesso su di un piatto foderato con carta assorbente. Allo stesso modo friggete anche le patate.

Ora siete pronti per assemblare la vostra moussaka fatta in casa: prendete una teglia delle dimensioni di 25 x 30 cm e foderatene il suo fondo con un filo d’olio e cospargendolo con le patate. Al di sopra mettete la metà delle melanzane fritte, poi metà del ragù ed infine cospargete con 2-3 cucchiai dei formaggi grattugiati mischiati tra loro. Ripetete quindi gli strati, ma senza le patate ed il formaggio, questa volta. Versate tutta la besciamella sulla preparazione, cospargete col restante formaggio e infornate in forno già caldo a 180 gradi per 40-45 minuti circa. Non appena la besciamella diverrà dorata estraete la teglia e lasciate intiepidire prima di servire. Tagliate infine la moussaka a quadrati grandi ed impiattatela.

Tempo di preparazione:un’ora e mezza

Tempo di cottura: circa 45 minuti

Difficoltà: difficile

Il consiglio in più

La moussaka è un alimento molto ricco, quindi servitela come piatto unico accompagnandola con qualche foglia di insalata e dello yogurt bianco greco.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016