Excite

Cucina messicana: le tortillas

Le tortillas sono sottili sfoglie di mais o frumento utilizzate per accompagnare altri cibi o salse e possono essere definite a tutto diritto il simbolo della cucina messicana. Esistono molti tipi di tortillas e cambiano nome a seconda di come vengono farcite, piegate e cotte. Ecco come preparare in casa delle buone tortillas di mais da servire ripiene di verdure come peperoni e melanzane oppure per accompagnare il pollo condito con fagioli piccanti.

Ingredienti

  • 500gr di farina di mais
  • 1/2 cucchiaio di lievito
  • 100 gr di strutto
  • sale q.b.

Preparazione

Mescolate insieme tutti gli ingredienti tranne l’acqua che aggiungerete lentamente e lavorate finchè il vostro impasto non sarà compatto: potete farlo a mano o con un robot da cucina. Lavorate l’impasto per una decina di minuti su un piano infarinato, come fareste per il pane o un impasto base come la pasta brisè. Dividete quindi l’impasto in 12 pezzi uguali e fatene delle palline. Spianatele ora con un mattarello fino ad ottenere dei dischi. E’ il momento di cuocere le tortillas su una piastra calda o in una pedalla antiaderente per circa per 1 minuto appena per parte.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 2 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Potete usare una padella per crepes in sottile alluminio antiaderente: le tortillas non si attaccheranno né romperanno e risulteranno croccanti e compatte dopo la cottura.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016