Excite

Cucina romana : la semplicità della cacio e pepe

La cucina romana è una delle più apprezzate tra le ricette italiane, la si esporta in tutto il mondo ed è caratterizzata da sapori gustosi dati soprattutto dal pecorino romano. Proprio sul binomio 'Cacio e pepe' che si creano gustose pietanze che rendono unici i piatti della tradizione, facili da preparare e con pochi ingredienti, sono adatti per cuochi meno esperti. I prodotti, inoltre, sono accessibili per tutte le tasche.

Ingredienti per 4 persone
  • 400 g. di spaghetti
  • 200 g. di pecorino romano
  • pepe macinato grosso q. b.
  • olio extravergine d’oliva q. b.
  • sale

Preparazione

Per gli spaghetti cacio e pepe, iniziate facendo bollire una pentola d'acqua salata dove verserete gli spaghetti e li toglierete al dente dopo circa 7-8 minuti. Nel frattempo grattugiate il pecorino romano in una ciotola e versate un mestolo di acqua di cottura della pasta. Mixate il tutto fino ad ottenere una crema. Prima di scolare la pasta mettete da parte ancora un po' d'acqua e preparate una padella dove versare gli spaghetti con un filo d'olio d'oliva. Durante questo processo aggiungete la crema fatta in precedenza e l'acqua quanto basta per mantecare il tutto. State attenti a non far asciugare troppo il piatto. Quando avete tolto dal fuoco la padella servite gli spaghetti aggiungete il pepe macinato.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura spaghetti: 7/8 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Quando preparate la cremina con acqua e cacio non aggiungete olio, ma dosate bene l'acqua nella giusta quantità. Ricordate che il pepe va aggiunto alla fine per dare quel sapore in più, spesso agli spaghetti si sostituiscono i bucatini.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016