Excite

Come preparare i famosi dolci greci al miele baklava

Si tratta di un dolce molto popolare in Grecia e quasi tutte le cucine arabe e mediterranee hanno una loro versione, tanto che ognuna di esse ne rivendica la paternità. Il suo aspetto è quello di un dessert piuttosto complesso, essendo formato da fogli di pasta fillo davvero sottili e molto croccanti, mentre in realtà gli ingredienti che lo compongono sono pochi e legati alle tradizioni più antiche di questi popoli. Preparare dei dolci greci al miele come i baklava richiede, senza dubbio, un una certa manualità, ma questa si può acquisire tranquillamente con un po’ di pratica.

Ingredienti per 6 persone
Per la pasta fillo

  • 500g di farina
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • acqua tiepida q.b.
  • sale fino

Per il ripieno

  • 40 grammi di mandorle spellate
  • 40 grammi di pistacchi
  • 75 grammi di zucchero
  • 100 grammi circa di burro

Per lo sciroppo

  • il succo di mezza arancia e di mezzo limone
  • la buccia di un quarto di arancia e di un quarto limone

Preparazione

Versate la farina a fontana sul piano da lavoro, scavate un buco al centro e aggiungete l’olio, il sale e un po’ di acqua tiepida. Impastate fino ad ottenere una massa omogenea e soprattutto elastica. Dividete la pasta in due e lasciate riposare per circa mezz’ora. Trascorso il tempo necessario, iniziate a stendere ogni panetto di pasta con un mattarello, fino ad ottenere due sfoglie sottilissime e, da ognuna di esse, ricavate 6 rettangoli. Spennellate di burro la superficie di ogni rettangolo.

Tritate le mandorle, i pistacchi e le noci e aggiungete lo zucchero con la cannella.

Ungete la placca del forno con il burro, adagiate sopra di questa 4 rettangoli di pasta fillo e distribuite su tutta la superficie imburrata il composto di frutta secca, zucchero e cannella. Ponete sopra questo strato altri 4 rettangoli di pasta imburrati e cospargete ancora con l’impasto di frutta secca. Completate con i quattro fogli di pasta fillo rimasti e tagliate il dolce così ottenuto in 16 rettangoli più piccoli, che spennellerete con il burro sciolto a bagnomaria. Cuocete in forno a 200°C per 45 minuti circa.

Nel frattempo, mettete in un pentolino il miele, il succo di limone e di arancia, le relative scorze e scaldate a fuoco basso e concludete la preparazione dei baklava con la distribuzione di questo sciroppo sopra di essi.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Difficoltà: media

Il consiglio in più

Il dolce si può preparare anche soltanto con due varietà di frutta secca, nel caso in cui una di essa non fosse gradita e la ricetta si può arricchire con l’aggiunta di fichi secchi o datteri tritati.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016