Excite

Filetto di fassona alla piemontese

La fassona è un bovino la cui carne risulta molto tenera e pregiata: ecco come preparare a casa un gustoso filetto di fassona alla piemontese, così come la cucina piemontese fa tradizionalmente. Si tratta di un piatto molto ricco e corposo, da bere con un ottimo vino rosso della stessa terra.

Ingredienti

  • 500 g di filetto di fassona
  • 150 g di grissini torinesi
  • 100 g di pangrattato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di farina
  • 2 uova
  • olio extra vergine di oliva
  • 50 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • salvia q.b.

Preparazione:

Come prima cosa sbriciolate grossolanamente i grissini ed uniteli in un piatto insieme al pangrattato. Mettete da parte.

Ora ricavate dal filetto 4 fette di carne di dimensioni omogenee e mettetele da parte.

In una ciotola rompete le uova e sbattetele con una forchetta dopo averle salate, pepate ed aromatizzate con un po' di salvia.

Disponete in un piatto la farina e passate al suo interno la fetta di carne di fassona prima da un lato e poi dall'altro, quindi passatela nell'uovo ed infine nel pangrattato mescolato con i grissini. Ripetete l'operazione per tutte le fette di carne.

A questo punto in una padella antiaderente fate rosolare l'aglio e la salvia con burro ed olio ed utilizzate questa base per cuocere il filetto di fassona alla piemontese. E' molto importante cuocere non più di 5 minuti per lato, in modo che la carne si mantenga tenera e morbida.

Tempo di prepazione:

40 minuti

Tempo di cottura:

10 minuti

Difficoltà:

media

Il consiglio in più:

Per completare il filetto di fassona alla piemontese potete servire questo piatto con un contorno di patate al forno o all'insalata. Inoltre, ottima da mangiare insieme a questa carne è la salsa olandese che si prepara velocemente mescolando burro caldo con tuorlo d'uovo, sale, pepe e succo di limone. Buon appetito!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016