Excite

Le 10 ricette per un picnic facili da realizzare

Il lunedì di Pasquetta dà ufficialmente il via alla stagione dei pic nic. Anche senza un cestino di vimini e una tovaglia a scacchi rossa e bianca si può comunque godere di una piacevolissima giornata. Quello che vi serve sono un po’ di sole, le persone care accanto e qualche ricetta gustosa ma facilissima da preparare. Vediamo quali sono le migliori.
INSALATONA DI PASTA PRIMAVERA: Ammettiamolo, anche in campagna la pasta è un piatto irrinunciabile. Ci sono tantissimi modi per preparare una buonissima insalata di pasta. Il primo ingrediente, la pasta per l’appunto, è quella che fa la differenza. Deve essere di buona qualità così da non scuocere. Preferite dei fusilli o delle farfalle, meglio se trafilati in bronzo. Anche integrali vanno benissimo. Scolate la pasta al dente, mettetela in un contenitore con un po’ d’olio per non farla attaccare e lasciatela raffreddare. Poi condite con pomodorini, olive, dadini di mozzarella, tonno, mais e qualche foglia di rucola spezzettata.
TORTA SALATA RUSTICA: Stendete un rotolo di pasta brisè sulla carta forno e quindi su una teglia. Fate il ripieno con zucchine e patate tagliate a cubetti e saltate in padella. Aggiungete qualche cubetto di speck, un uovo sbattuto, un bicchiere di latte e una spolverata di parmigiano. In forno a 180° per una ventina di minuti.
TORTA SALATA RUSTICA: Stendete un rotolo di pasta brisè sulla carta forno e quindi su una teglia. Fate il ripieno con zucchine e patate tagliate a cubetti e saltate in padella. Aggiungete qualche cubetto di speck, un uovo sbattuto, un bicchiere di latte e una spolverata di parmigiano. In forno a 180° per una ventina di minuti.
CALZONE ALLA PIZZAIOLA: Si prepara in un attimo: stendete un rotolo di pasta sfoglia su una teglia. Su una metà mettete pomodirini, formaggio filante e basilico. Chiudete con l’altra metà formando un calzone, sigillate i bordi e bucate la superficie con una forchetta. In forno a 180° per 20 minuti.
FRITTATA DI PISELLI: Sbattete 4 uova con un pizzico di sale, unite un po’ di latte e il formaggio grattugiato. Fate rosolare i piselli in padella con lo scalogno e un po’ di olio. Dopo qualche minuto versateli nel composto di uova, aggiungete qualche pomodoro secco tagliato a listarelle e un po’ di feta sbriciolata. Mettete tutto in padella oppure in forno a 180°C per 10 minuti.
BISCOTTI AL PARMIGIANO E SESAMO: Tra due listarelle di pasta brisè mettete un cucchiaino di parmigiano. Poi chiudete, sigillate i bordi e rotolate i biscottini crudi nei semi di sesamo, facendo un po’ di pressione per farli aderire. Infornate a 180 gradi per 10 minuti.
BISCOTTI AL PARMIGIANO E SESAMO: Tra due listarelle di pasta brisè mettete un cucchiaino di parmigiano. Poi chiudete, sigillate i bordi e rotolate i biscottini crudi nei semi di sesamo, facendo un po’ di pressione per farli aderire. Infornate a 180 gradi per 10 minuti.
SANDWICHES DI PATATE: Tagliate tre patate a fette sottili, come fossero chips. Poi mettetele su una teglia da forno con un giro d’olio e fatele dorare. Quando saranno cotte create dei sandwiches usando le fette di patate chips come fossero fette di pane. Tra due fettine di patate mettetene una di formaggio e una di prosciutto. Poi infornate di nuovo fino a che il formaggio non si scioglie.
INSALATA CROCCANTE: Facciamo una bella insalata che faccia “crunch”. Come? Mettendo insieme rucola, mela verde, noci, crostini di pane e olio aromatizzato. Potete aggiungere anche tocchetti di mozzarella o meglio di parmigiano. Leggerissima ma dal gusto deciso.
FIOR DI TRAMEZZINI: Ritagliate con uno stampino per biscotti a forma di fiore il pancarré. Fate il ripieno mettendo insieme nel mixer della mortadella con grana padano e un po’ di panna, quanto basta a rendere il composto omogeneo e denso. Spalmatelo sui tramezzini e richiudete con cura. Trasportateli dentro una scatola da cucina piena di tovaglioli colorati. Allegri e buoni.
FRAGOLE IN BIANCO: Fate sciogliere del cioccolato bianco nel microonde. Poi infilzate le fragole con uno stecchino dalla parte della foglia verde, immergetele nella crema di cioccolato bianco fino a ricoprirle poi adagiatele su un piano con carta forno, spolverizzate con scaglie di cocco e mettetele in frigo.
BANANA BREAD: Schiacciate 4 banane con due uova, 100 grammi di burro e della vaniglia. Otterrete una pappa. A parte mescolate 230 gr farina, 150 gr zucchero, 1 cucchiaino lievito, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di bicarbonato. Unite al composto di banane, aggiungete delle gocce di cioccolato e mettete tutto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato. In forno per 50 minuti a 180°.
BANANA BREAD: Schiacciate 4 banane con due uova, 100 grammi di burro e della vaniglia. Otterrete una pappa. A parte mescolate 230 gr farina, 150 gr zucchero, 1 cucchiaino lievito, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di bicarbonato. Unite al composto di banane, aggiungete delle gocce di cioccolato e mettete tutto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato. In forno per 50 minuti a 180°.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016