Excite

Il gelato vegan senza gelatiera : ecco come farlo in casa

Chi ha scelto di seguire la dieta vegana non deve affatto rinunciare alla delizia del gelato. E' possibile realizzare un gelato che escluda qualsiasi ingrediente di origine animale, basta sostituire il latte con una bevanda vegetale. Va benissimo il latte di soia, il latte di riso o il latte di cocco. Vediamo come si prepara in casa un gelato vegan, anche senza la gelatiera

La crema base del gelato vegan

Il segreto per ottenere un gelato cremoso che abbia una giusta consistenza, senza usare la gelatiera, è quello di raffreddare bene tutti gli ingredienti. Si parte sempre dalla crema base:

Ingredienti per 4 persone

  • 1/4 d litro di latte vegetale
  • 80 gr di zucchero di canna
  • un cucchiaio di miele chiaro acacia o millefiori
  • 2 vasetti di yogurt di soia
  • una stecca di vaniglia
  • 15 gr di maizena (pari ad un cucchiaio raso)

Procedimento

Versate il latte di soia in un tegame dai bordi alti e ponete su fiamma bassa. Aggiungete lo yogurt e lo zucchero, amalgamate fino a sciogliere completamente i granelli di zucchero. Continuate a mescolare unendo man mano la maizena che servirà ad addensare il composto. Fate attenzione ai possibili grumi, che nel caso andranno sciolti facendo una leggera pressione con i rebbi di una forchetta.

Portare a bollore senza mai smettere di amalgamare, meglio se usate una spatola di silicone. Spegnete il fuoco, fate raffreddare la crema ottenuta e versatela nel recipiente di metallo (che intanto avete raffreddato nel congelatore). Lavorate il composto per qualche minuto utilizzando una frusta del tipo gommato, la più giusta per mantecare.

Trasferite la ciotola nel freezer e, ad intervalli di tempo sempre più lunghi partendo da un'ora, riamalgamate il tutto. Questo procedimento, ripetuto pìù volte nell'arco di una giornata, serve ad eliminare il ghiaccio che inevitabilmente si crea e a dare al gelato la consistenza giusta.

Tempo di preparazione: 30 minuti più il tempo di raffreddamento nel congelatore

Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più:

La dieta vegana non limita la scelta del gusto, basta aggiungere alla crema base gli ingredienti che vi suggerisce la fantasia e il gusto personale. Che siano scaglie di cioccolata, cacao in polvere, sciroppi o frutta fresca, il vostro gelato vegan senza gelatiera sarà sicuramente un successo

Scopri un'altra ricetta vegana

Un aspetto interessante della dieta vegana

Tra i sostenitori della dieta vegana ci sono due correnti ben distinte tra loro. I vegani detti assoluti sono i soggetti che scelgono lo stile di vita vegano perché credono fermamente che tutti gli animali hanno il diritto di vivere. I vegani detti salutisti, invece, sono i soggetti che abbracciano questo regime alimentare solo perché lo considerano più salutare per l'organismo. Entrambi i gruppi si concedono comunque un buon gelato vegan, di quelli preparati senza gelatiera

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016