Excite

Gnocchi alla romana con cime di rapa

Ogni regione italiana si sa, ha le sue tradizioni culinarie, ma ogni ricetta può essere rivisitata per portare in tavola sapori e sensazioni nuove. Il gusto definito delle cime di rapa si sposa molto bene con la delicatezza degli gnocchi. Vediamo quindi come si prepara un piatto tipico come gli gnocchi alla romana presentato con le cime di rapa

La ricetta della tradizione rivisitata

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di semolino
  • un litro di latte parzialmente scremato
  • 100 gr di formaggio grana grattugiato
  • 125 gr di burro
  • 3 tuorli d'uovo grandezza media
  • noce moscata
  • sale grosso
  • un chilo di cime di rapa
  • 200 gr di prosciutto cotto a dadini
  • pane grattugiato
  • 4 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
  • uno spicchio di aglio

Preparazione

Fate bollire il latte con il burro ed una presa di sale, versate lentamente il semolino e mescolate bene affinché non si formino grumi. Fate addensare il semolino, spegnete il fuoco, aggiungete al composto ottenuto sia il formaggio che i rossi d'uovo e amalgamate bene. Ungete con poco olio una teglia bassa, riempitela con il semolino e livellate la superficie con una spatola bagnata.

Intanto che il composto si raffredda, pulite le cime di rapa, lavatele accuratamente e tuffatele in acqua bollente leggermente salata. Dopo 5 minuti scolate la verdura e tenetela da parte. Fate rosolate uno spicchio d'aglio in olio extra-vergine d'oliva, eliminatelo e versate nella padella il prosciutto tagliato a dadini e subito dopo le cime di rapa. Fate insaporire le verdure per una decina di minuti e togliete la padella dal fuoco.

A questo punto, servendovi di un coppapasta rotondo, (la misura ideale del dimetro è di 4/5 cm) ritagliate il composto di semolino in dischetti e sistemateli man mano, in ordine e appena sovrapposti, in una pirofila precedentemente imburrata. Ricoprite gli gnocchi con le cime di rapa precedentemente ripassati in padella, compreso il fondo di cottura, spolverate con pane grattugiato e infornate ad una temperatura di circa 200 gradi per almeno 20 minuti.

Tempo di preparazione: 45 minuti

Tempo di cottura: 1 ora

Difficoltà: media

Il consiglio in più:

Se preferite un piatto di gnocchi alla romana con cime di rapa ancora più sostanzioso potete sostituire il prosciutto cotto con quattro salsicce sbriciolate.

Scopri un'altra ricetta della tradizione romana

Si tratta davvero di una ricetta tipica della cucina romana?

L'impiego del burro in cucina è un'abitudine più diffusa nelle regioni del nord Italia. Per questo motivo c'è chi sostiene che gli gnocchi alla romana in effetti è un piatto della cucina piemontese. Sta di fatto che ancora oggi nelle trattorie della capitale questa pietanza non manca mai, ovviamente nella versione tradizionale. Gli gnocchi alla romana, arricchiti con le cime di rapa, sono senza dubbio da provare.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016