Excite

I cocktail estivi: come preparare il Singapore Sling

Il Singapore Sling è uno di quei cocktail estivi, che hanno fatto la storia. La ricetta originale fu inventata quasi un secolo fa, nel 1915, dal barman NgiamTong Boon, mentre lavorava al Raffles Hotel di Singapore. Da allora il cocktail ha conosciuto numerose modifiche, ma la ricetta di base è sempre la più gustosa e dissetante.

Ingredienti

  • 140 ml di Beefeater gin
  • 60 ml di Brandy Cherry
  • 40 ml di Cointreau
  • 400 ml di succo di ananas
  • 4 lime (il succo)
  • 8 gocce di angostura
  • Ghiaccio tritato

Preparazione

Per prima cosa tagliate i 4 lime e spremete il succo in altrettanti bicchieri filtrando il liquido. Aggiungete il ghiaccio tritato, incorporando lentamente tutti gli ingredienti alcolici e solo alla fine il succo d’ananas.  Mescolate il composto in ciascun bicchiere lentamente, aiutandovi con un lungo cucchiaio per cocktail ed infine guarnite a piacere con ananas, ciliegine e ombrellini colorati. I cocktail vanno serviti freddi e immediatamente dopo la preparazione.

Ingrediente principale

Fondamentale per la preparazione di un ottimo Singapore Sling è il succo d'ananas. Meglio se fresco e di qualità.

Abbinamenti

Il Singapore Sling è un cocktail fresco e leggermente alcolico, ottimo aperitivo estivo. Può essere accompagnato da gustosi apetitaizer salati, patatine, tartine guarnite con paté di olive o caviale.

Lo sapevi che…

L'angostura è un amaro ideato per la prima volta nel 1824, che si ottiene tramite l’infusione della corteccia della cusparia febrifuga, alla quale si vanno ad aggiungere spezie quali i chiodi di garofano, la radice di genziana, il cardamomo, l’estratto di arance amare e la china. Il composto è estremamente amaro. Viene usato non solo per insaporire cocktail quali ad esempio il Manhattan e dessert, ma anche nella preparazione delle salse che accompagneranno carne o pesce.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016