Excite

I ristoranti di Groupon: una guida ai migliori

  • Groupon.it

La cucina etnica, quella vegana, passando dalle sfiziosità delle cucina tradizionale e di quella afrodisiaca. Fino a qualche anno fa, cercare un locale ad hoc, che rispettasse le nostre esigenze culinarie, era impresa lunga, e a volte ci si riduceva al primo locale sotto casa a mangiare la solita triste pizza in due. Oggi prenotare un ristorante online, leggere recensioni, consigli e opinioni di utenti ed esperti e, soprattutto, avere degli enormi sconti, è possibile con un solo click. Chi non ha mai sentito parlare del sito www.groupon.it? Il grande fenomeno di vendita coupon di gruppo è arrivato in Italia già da diversi anni, diventando famoso e attivissimo nel giro di pochi mesi grazie a passaparola.

Vantaggi del servizio

  • Varietà: innanzitutto, Groupon offre la possibilità di accedere a locali e ristoranti più svariati delle città. Sarà così possibile provare vari tipi di cucina dalla giapponese, alla cinese, sino alla spagnola, quella tradizionale regionale, afrodisiaca, conoscere i piatti etnici e ampliare la propria cultura culinaria.
  • Qualità: grazie a Groupon, l’ alta qualità è garantita. Si potranno provare ristoranti, magari mai frequentati in passato a causa dell’assenza di un sistema di diffusione di informazioni in internet, così grande per locali e ristoranti.
  • Sconti: il vantaggio principale del servizio sta nella grande possibilità di accedere a prezzi stracciati, in locali, anche molto ricercati, che solitamente praticano prezzi non adatti a tutte le tasche.

Vantaggi per i ristoratori

Groupon, oltre ai benefici per i clienti, offre anche vantaggi per i ristoratori che si assicurano, per deal, almeno 100 clienti, curiosi di assaporare la novità in ambienti dal design spesso esclusivo.

Quali sono i ristoranti più famosi su cui Groupon pratica i suoi deals? Dalla categoria ristoranti Groupon, ecco una guida alle due città più importanti:

Roma

  • Da Massi: situato nel cuore di Roma a Trastevere, è il luogo ideale per gustare piatti tipici della tradizione romana, come la “cacio e pepe” o una gustosissima “carbonara”, accompagnarla con secondi di pesce e carne cotta la griglia e un buon vino scelto con dedizione per creare abbinamenti culinari equilibrati;
  • Avenue ’94: se la passeggiata nella Capitale, vi ha portato nella suggestiva piazza di Campo de’ Fiori, fermata d’obbligo è quella all’Avenue ’94, ristorante che propone la raffinatezza delle cucine tipiche romana, siciliana e napoletana. I sapori mediterranei in una suggestiva atmosfera dal design moderno e classico allo stesso tempo;
  • Sha bar: è il posto ideale per chi vuole passare un dopocena all’insegna del relax, sorseggiando un buon drink, ma gustando anche piatti tipici della cucina bavarese, come maxi wustel e bretzel accompagnati da originali birre tedesche.

Milano

  • Orso blu: se il desiderio è quello di una cena a base di pesce, Orso blu è il luogo giusto per immergersi nelle profondità del mare. Le sue pareti blu, e il ricercato design lucido dei pavimenti, accolgono il cliente che potrà assaporare i piatti di mare più sfiziosi realizzati dall’intreccio di gusto e creatività, come gamberoni all’arancio, filetto alla griglia con verdura, spadotto fiammato alla Malavoglia;
  • Dixieland Cafè: dal nome dello stile sonoro jazz, tipico dei “bianchi” di New Orleans, il Dixieland Cafè è nel cuore di Milano ed offre piatti tipici del Texas e del Messico. Per i palati più pungenti sarà possibile assaporare anche birre americane e rivivere l’atmosfera dei saloon Old West.

Quindi, occhio ai deal del giorno, potrebbe capitare un’offerta nel vostro ristorante!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016