Excite

Il bimbo beve metà bibita ma il nonno fa una scoperta sconvolgente

  • Facebook

A volte possono accadere delle cose incredibili che fanno pensare che la soglia dell'attenzione non è mai abbastanza alta. Ne sa qualcosa John Graves, un nonno del Texas che stava facendo una gita con il nipote di soli tre anni quando per rinfrescarsi gli ha dato una bottiglia di Dr Pepper, una bibita dolce.

Il problema? All'interno è stato trovato un topo morto, il nonno se ne è accorto solo quando il bimbo ne aveva già bevuta metà. La bibita era stata comprata domenica scorsa e nessuno l'aveva più toccata motivo per cui il topo si trovava già all'interno, una scoperta disgustosa ma anche pericolosa.

Bevande per digerire: quali le più adatte?

Il nonno ha raccontato l'episodio su Facebook precisando: "Era un animale di grosse dimensioni. Lungo circa sette centimetri e con una grande coda". Dopo il disgusto è prevalsa la paura per il salute del bambino che è stato subito fatto visitare e dopo i primi test si è appreso che sta bene.

John ha deciso di intraprendere una vera e propria battaglia contro la Dr Pepper ma l'azienda dal canto suo predica tranquillità rispondendo che un simile episodio non può essere accaduto perchè il sistema automatico di imbottigliamento lo imperdirebbe. La domanda però resta: com'è entrato il topo nella bottiglia?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017