Excite

Il caffè con la moka, un piacere per il palato e lo spirito

Prendere un caffè in Italia è qualcosa di più che bere una semplice bevanda, questo è risaputo, si tratta di una vera e propria tradizione, ricca di significato anche dal punto di vista sociologico. Preparare il caffè con la moka è un obbligo, sono molti gli italiani che storcono il naso davanti a un caffè solubile o, non sia mai, americano. Ma bere spesso una tazzina di caffè può nuocere alla salute?

Preparare il caffè con la moka perché sia davvero italiano

La pausa caffè in Italia è sacra: nessuno vorrebbe rinunciare a questo breve intervallo di lunghe e stressanti ore di lavoro o di studio. Un caffè serve per incontrarsi, per chiacchierare, riunisce le persone davanti a un tavolo per informali incontri di lavoro, serve per dimostrare disponibilità nei confronti della persona a cui lo si offre. È economico e corroborante, ritempra il corpo e lo spirito. Ciò che viene riconosciuto come il vero caffè in Italia è il caffè preparato con la moka o con la caffettiera napoletana, come da tradizione. Insomma il caffè è uno di quegli elementi della nostra identità nazionale, un po’ come il gelato e gli spaghetti, la cui bontà è riconosciuta in tutto il mondo. Le tazzine sul tavolo, il borbottio della caffettiera, il profumo che si diffonde in cucina, la famiglia riunita, sono tutte immagini richiamate nella mente degli italiani dalla parola “caffè”. Immagini, valori e abitudini nazionali ulteriormente rafforzati dalle pubblicità delle grandi case produttrici di caffè, come Lavazza, azienda storica del settore, che ha fatto del caffè con la moka e dei valori a esso collegati il leitmotiv dei suoi famosi spot pubblicitari da quelli in bianco e nero di Carmencita e Caballero, a quelli con Manfredi testimonial, per finire ai celestiali dell’attuale Campagna Paradiso. Il caffè è un momento piacevole per spezzare i ritmi concitati del quotidiano con un sorriso.

Il caffè nelle ricerche dell’Università di Baltimora

Fermo restando che, come per tutti gli alimenti, non bisogna eccedere nelle quantità, un buon caffè preparato con la moka non fa bene solo allo spirito, ma anche al fisico. Il caffè preparato con la moka giova il palato, perché la moka garantisce che tutte le proprietà organolettiche del caffè rimangano inalterate. Inoltre, la nostra bevanda nazionale ha delle proprietà importanti per il benessere fisico.

La caffeina, infatti, come sostanza stimolante, accelera il metabolismo, motivo per cui il caffè farebbe dimagrire. Il caffè con la moka è quello che contiene una maggiore quantità di caffeina: con quattro tazzine al giorno, secondo gli esperti, si dovrebbero vedere gli effetti sul proprio peso. Inoltre, il caffè contiene anche una buona quantità di acido clorogenico che neutralizza i radicali liberi, riduce l’assorbimento degli zuccheri e brucia i grassi. Ma il caffè ha anche un’altra importante proprietà: aumenta la memoria. Un recente studio di due ricercatori statunitensi dell’Università di Baltimora nel Maryland, dimostra, infatti, che la caffeina contenuta in due tazzine e mezzo di caffè migliorerebbe la capacità di ricordare lungo termine. Una bevanda, dunque, che fa bene alla mente, al cuore e all’identità nazionale!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016