Excite

Insalata di pomodori cetrioli e yogurt greco: abbinamento perfetto

Una ricetta fantasiosa, facile e veloce, tutta dedicata a chi intende mantenere la linea, ma nel contempo non vuole rinunciare alla linea. Ecco perciò un piatto sfizioso e leggero che trova, per ingredienti e freschezza, la sua collocazione ideale nei mesi estivi: una insalata di pomodori cetrioli e yogurt greco che senz'altro non deluderà le aspettative.

    Youtube

Ingredienti e Preparazione

Cosa succede quando si provano a fondere elementi provenienti dalle due più importanti tradizioni culinarie mediterranee? Quel che ne viene fuori è un delizioso piatto che parla italiano e greco. Ecco allora una appetitosa insalata di pomodori con cetrioli e yogurt greco, per la quale sono necessari i seguenti ingredienti:

  • 4 pomodori
  • 2 cetrioli
  • 3 spicchi d'aglio
  • 200 grammi di yogurt greco (o panna acida)
  • Sale e quanto basta
  • 2-3 ciuffi di Prezzemolo

Si inizia dai cetrioli, che vanno prima lavati, spellati, per poi essere tagliati a metà verticalmente ed infine affettati.

Quindi tocca ai pomodori, anch' essi lavati e tagliati. Adesso tocca occuparsi del prezzemolo che andrà tritato.

A questo punto porre tutti gli ingredienti in una insalatiera, unirvi lo yogurt greco (se non lo si ha a disposizione va bene anche della panna acida, ottimo surrogato) gli spicchi d'aglio schiacciati ed il sale. Amalgamare il tutto e lasciarlo riposare per circa venti minuti prima di consumare.

Non manca chi a questa ricetta preferisce aggiungere una foglia di menta ed un filo d'olio per rendere più robusto il ventaglio dei sapori. Un piatto che può essere benissimo accompagnato da bruschette con olio ed origano.

Tempo medio di preparazione: dieci minuti

Difficoltà: facile

Come fare lo yogurt greco

Abbiamo visto come una perfetta insalata di pomodori cetrioli e yogurt greco può contemplare la presenza della pana acida in luogo della tipica salsa ellenica. Ma come fare se non si vuol rinunciare alla ricetta originale? Ecco un buon metodo per la preparazione dello yogurt greco. Procurarsi due recipienti da freezer di plastica, forare il fondo di uno dei due, inserirlo all'interno del contenitore "intatto", e porvi, avvolto in un tovagliolo di stoffa, un chilo di yogurt al naturale, senza zucchero. Lasciare in frigo per 12 ore. Lo yogurt perderà il siero (che si verserà all'interno del recipiente integro, evitando perciò disastri all'interno del frigo) trasformandosi nella agognata, corposa, quasi solida, salsa greca.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016