Excite

Involtini di vitello con pancetta e formaggio

Per servire in tavola un secondo di carne appetitoso si possono preparare dei deliziosi involtini di vitello con pancetta e formaggio. Sono ottimi da gustare sia a pranzo che a cena e, con il contorno giusto, rappresentano la pietanza perfetta da servire agli ospiti. Non è necessario essere dei grandi chef per cucinare bene, spesso la semplicità è la carta vincente di una ricetta.

Una ricetta semplice e gustosa

Gli involtini di vitello con pancetta e formaggio rappresentano un secondo piatto molto gustoso. La ricetta richiede poco tempo ed è facile da realizzare.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 fette di carne di vitello (ricavate dalla fesa o dalla noce)
  • 8 fette di pancetta affumicata
  • 4 fette di formaggio (provolone dolce o scamorza)
  • 40 gr di burro
  • 4 foglie di salvia fresca
  • un rametto di maggiorana
  • 100 ml di brodo di dado
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • un cucchiaio di aceto balsamico
  • due cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • pepe bianco

Preparazione

Dopo aver rimosso gli eventuali nervetti, stendete le fettine di carne e appiattitele leggermente. Ricopritele con due strisce di pancetta affumicata e ponete al centro una piccola fetta di formaggio. Avvolgete la carne formando i classici involtini, unite ad ognuno una foglia di salvia e fermateli con due stecchini.

Ponete sul fuoco una padella dai bordi alti, versate l'olio extra-vergine d'oliva e il burro e portate a media temperatura. Adagiate gli involtini nel tegame e fateli rosolare in modo uniforme, avendo cura di rigirarli spesso. Versate il vino bianco e fatelo sfumare, aggiungete il trito di maggiorana, un pizzico di sale ed una spolverata di pepe bianco. Continuate la cottura per circa dieci minuti, bagnando di tanto in tanto la carne con un cucchiaio di brodo caldo.

Prima di togliere gli involtini dal fuoco, irrorateli con una spruzzata di aceto balsamico. Spegnete la fiamma, rimuovete gli stecchini e trasferite gli involtini su un vassoio da portata. Irrorate con il sughetto di cottura e servite in tavola.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 15/18 minuti

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più:

La carne di vitello, tenera e delicata, richiede un contorno altrettanto delicato. Accompagnate gli involtini con dei semplici asparagi al burro o con un'insalata mista di stagione.

Scopri un'altra ricetta con la carne di vitello

Le qualità culinarie della carne di vitello

La carne di vitello, grazie al suo alto grado di digeribilità, è molto indicata per l'alimentazione dei bambini e degli anziani. Si tratta di una carne molto tenera che richiede quindi una cottura rapida. Gli involtini di vitello con pancetta e formaggio sono veramente appetitosi e soddisfano il palato dei buongustai più esigenti.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016