Excite

La torta kunafa (dolce arabo): ricetta e consigli

La torta kunafa, squisito dolce arabo, presenta una ricetta non complicata, nonostante il nome esotico. Si tratta di un dolce tipico del mondo arabo e mediorientale, in particolare dell'area egiziana. La kunafa è caratterizzata da un aspetto e da un gusto davvero unici, a causa dei particolari ingredienti che sono alla base della ricetta.

Ingredienti e preparazione della torta kunafa

La torta kunafa è un dolce arabo dalla ricetta non complessa: basta un po' d'impegno e un negozio arabo o di cibo internazionale nelle vicinanze per il reperimento della pasta phyllo. Questo dessert è un piatto tipico del mondo mediorientale, in particolare dell'Egitto, dove sono presenti diverse varianti della ricetta base.

Ingredienti per 4 persone

una confezione di pasta phyllo (500 gr)

burro q.b.

150 gr di farina

400 gr di zucchero

mezzo litro di latte

200 ml di panna liquida per dolci

frutta secca (pistacchi, mandorle, uvetta e nocciole)

succo di limone

una tazzina di acqua

acqua di rose (3 cucchiai)

Preparazione

Inizialmente, dovete preoccuparvi di preparare il ripieno della torta. Per fare ciò, versate in un pentolino la farina, 100 gr di zucchero e un quarto del latte a disposizione, mescolando il tutto per bene.

Poi, mettete il pentolino su un fuoco medio, aggiungendo, un poco alla volta, tutto il latte rimasto. Mescolate finché il miscuglio diventi molto denso e, ottenuto ciò, fate raffreddare.

In seguito, occupatevi della preparazione dello sciroppo, versando in un altro pentolino — messo a scaldare su un fuoco medio — una tazzina d'acqua, 300 gr di zucchero e il succo di un limone.

Mescolate il composto e fate sciogliere lo zucchero, aggiungendo, qualche minuto dopo la comparsa delle prime bollicine, l'acqua di rose. Fatto ciò, spegnete il fuco e fate raffreddare il composto, che assumerà una consistenza sciropposa.

Dopo aver tritato in modo grossolano la frutta secca, versatela, insieme alla panna liquida, nel pentolino con il composto per il ripieno, mescolando il tutto.

Dopo ciò, prendete una parte della pasta phyllo e stendetela sul fondo di una teglia rotonda, impregnandola di burro. Spalmate il composto per il ripieno, creando uno spesso strato, che coprirete con la restante pasta phyllo.

Pigiate per bene la superficie ottenuta per renderla compatta e impregnate il tutto con il restante burro. Fatto ciò, infornate la teglia per 30 minuti alla temperatura di 200°.

Infine, tolta la teglia dal forno, spalmate sulla torta lo sciroppo e servitela ben raffreddata.

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di cottura: 30 minuti

Difficoltà: media

Il consiglio in più

Per rendere più invitante e piacevole allo sguardo la torta kunafa potete servirla cosparsa di mandorle intere e di pezzi grossolani di pistacchi.

Un dolce per stupire gli ospiti

La torta kunafa, dolce arabo dalla ricetta non ostica, può essere preparata per offrire ai vostri ospiti un dessert diverso dal solito, garantendovi un sicuro successo e numerosi complimenti per l'originalità della vostra cucina. I vostri ospiti, infatti, apprezzeranno sia lo squisito gusto del dolce arabo che la novità culinaria da esso rappresentata.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016