Excite

La ricetta per i cestini di pasta sfoglia con gamberetti

I cestini di pasta sfoglia con gamberetti sono un perfetto antipasto. In genere è preparato durante le festività natalizie, ma nulla toglie che possa essere cucinato per una serata con ospiti a cena o comunque per concedersi un piatto particolare. La ricetta è allo stesso tempo semplice e in grado di soddisfare i palati più raffinati. Allora ecco i nostri consiglio su come fare per servirli a tavola al meglio. Partiamo dagli ingredienti per una porzione buona per 4 persone: un rotolo di pasta sfoglia, circa 300 grammi di gamberetti, 4 cucchiai di maionese, 2 cucchiai di ketchup, un cucchiaio di brandy, burro, farina e uno stampino per dare la forma.
    Dal web

Gli ingredienti dei cestini di pasta sfoglia con gamberetti

Dopo aver procurato l’occorrente, possiamo pare alla fase di preparazione vera e propria dei cestini di pasta sfoglia con gamberetti. Prima di tutto bisogna stendere la pasta sfoglia e formare dei pezzi quadrati. Successivamente occorre mettere burro e farina sulla teglia di alluminio predisposta, e adagiare i quadratini di pasta sfoglia su di esso. In seguito è prevista la cottura in forno (già caldo) a 180°C per circa un quarto d’ora; dopo bisogna farli raffreddare e quindi ricavare la forma attraverso gli stampini. Invece a parte vanno lessati i gamberetti in acqua bollente, procedura che richiede pochi minuti. Nel frattempo si può preparare la salsa rosa, formata dal mix di ketchup e maionese.

Come concludere la ricetta dei cestini di pasta sfoglia con gamberetti

Superata la prima fase di preparazione, il resto viene praticamente da sé: i gamberetti vanno conditi con la salsa rosa, evitando di immergerli troppo per non far coprire totalmente il loro sapore. Dopodiché vanno appoggiati sui cestini di pasta sfoglia. Ma attenzione: non mettiamoli con troppo anticipo, altrimenti c’è il rischio che la pasta sfoglia possa afflosciarsi. Quindi, è consigliabile conservare il tutto in due contenitori diversi e unire il contenuto qualche minuto prima del servizio.
Per completare il perfetto antipasto è opportuno servire del vino bianco in grado di valorizzare il sapore sia della ricetta che del vino stesso!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016