Excite

Le conserve di pomodoro

  • Mostrilla.com

L'estate è una stagione molto produttiva in ambito di conserve: durante la bella stagione, infatti, grazie alla quantità di frutta e verdura disponibile, è possibile dilettarsi nella produzione dei più svariati manicaretti da gustare poi durante l'inverno. Tra questi ci sono sicuramente le conserve di pomodoro che, fatte in casa, non hanno niente a che vedere con quelle acquistata pronta al supermercato: il loro gusto saporito non ha eguali.

Ingredienti:

  • 1 kg di pomodori freschi
  • 1 cipolla
  • 1 aglio
  • 10 foglie di basilico
  • 1 foglia di alloro

Preparazione:

Iniziate partendo dai pomodori: lavateli e fateli asciugare bene. Tagliateli a pezzettoni e versateli in una pentola capiente insieme alla cipolla tritata e all'aglio diviso in spicchi. Fate cuocere il tutto a fiamma dolce, finché il pomodoro non si sarà disfatto del tutto. A quel punto, aggiungete metà delle foglie di basilico e una foglia di alloro: fate cuocere per un'altra mezz'ora circa, dopodiché trasferite tutto nel passapomodoro.

Quando avrete creato la base per la vostra conserva, aggiungete una presa di bicarbonato e le restanti foglie di basilico e fate cuocere per un'altra decina di minuti. Quando la passata sarà pronta, chiudetela nei barattoli appositi e lasciate riposare in un luogo fresco e asciutto per almeno un mese, in modo che i sapori si rapprendano.

Tempo di preparazione: 1 ora + riposo

Tempo di cottura: un'ora circa

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Per essere sicuri che i vasi con la conserva di pomodoro siano chiusi bene, metteteli in una pentola con abbondante acqua bollente e attendete di sentire i "clic" dei tappi: quel rumore indica la chiusura completamente ermetica del tappo.

Scopri le ricette per le conserve (o marmellate) di frutta

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016