Excite

Le Grand Fooding 2012: cibo, musica e tatuaggi

  • Lefooding.com

Si chiama Le Grand Fooding e va in scena a Milano il 4 edil 5 luglio presso la Segheria in via Meda 24: si tratta di uno degli eventi più originali e divertenti del settore gastronomico che piacerà di certo a chiama le contaminazioni. Cibo, musica, rock e tatoo, infatti, si fondano in uno spettacolo vario e colorato a cui prenderanno parte grandi chef internazionali.

Tema dell'evento del 2012 è "Pelle all'arrabbiata":tutti gli chef ai fornelli, infatti, sfoggeranno colorati ed inusuali tatuaggi legati al mondo del cibo e della cucina. Si tratta di tatuaggi lavabili che anche i visitatori dell'evento possono farsi disegnare sulla pelle in modo da entrare nel vivo della festa.

A lavorare ai fornelli sono stati chiamati grandi nomi della cucina internazionale come i milanesi Eugenio Roncoroni e Beniamino Nespor de Al Mercato e Matteo Torretta de Al V Piano, Andreas Dahlberg e Wade Brown del Bastard di Malmö; James Lowe e Isaac McHale del The Young Turks di Londra,Vinny Dotolo e Jon Shook dell'Animal Restaurant di Los Angeles e Jérôme Bigotde Les Grès di Lindry in Borgogna. Tutti daranno vita a creazioni gastronomiche ispirate al punk ed al rock.

Dopo avere assaggiato le delizie culinarie si scende in pista: la serata infatti non finisce a tavola ma continua grazie alle esibizioni alla consolledi Nicola Guiducci, Barbarella e Alex Carrara e di due ospiti internazionali d'eccezione: Josh Klinghoffer e Michael Balzary, chiarrista e bassista dei Red Hot Chili Pepper.

Il biglietto d'ingresso costa 30,00 euro ed è disponibile per un numero limitato di circa quattrocento ospiti per ogni serata. Parte del ricavato, inoltre, sarà devoluto in beneficenza a Caf Onlus (Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato ealla Famiglia in crisi).

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016