Excite

Liquore all'uovo fatto in casa, una prelibatezza!

Tante sono le possibilità quando si decide di preparare una bevanda alcolica in casa, dal classico limoncello ai più delicati liquori alle erbe. Di certo, il liquore all'uovo fatto in casa è tra tutti quello il cui sapore gratifica maggiormente il palato degli adulti che, bevendone un sorso, ricordano il gusto dello zabaione amato da bambini

Come ottenere il liquore

La procedura per la preparazione del liquore all'uovo è piuttosto semplice, basta seguire delle piccole accortenze per evitare di cuocere troppo le uova ed il gioco è fatto.

Ingredienti per 1 litro:

  • 12 uova
  • 1 tazzina di cognac
  • 1 tazzina di marsala
  • 500 gr di zucchero a velo
  • 1/2 litro di latte
  • un bicchiere colmo di alcol etilico

Preparazione

Per preparare il liquore all'uovo fatto in casa, prima di tutto dovete separare i tuorli dagli albumi. Per la ricetta userete solo i tuorli. Uniteli allo zucchero e mescolate fino ad amalgamarli. Otterrete una crema. Aggiungete gradualmente l'alcol e gli altri liquori. Infine, aggiungete il latte.

Fate riscaldare a bognomaria il liquido e intanto continuate a mescolare per circa 10 minuti. Togliete dal fuoco prima che l'acqua inizi a bollire, altrimenti la temperatura sarà troppo alta e le uova potrebbero cuocersi. Il liquore è pronto. Lasciatelo raffreddare e poi mettetelo in una bottiglia che conserverete in frigorifero.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Per evitare di dare al vostro liquore un sapore eccessivamente dolce, prediligete il marsala secco e non quello all'uovo, già troppo dolce da solo

Scopri un'altra ricetta di liquore fatto in casa

Conservazione e consumo

Normalmente un liquore può essere conservato anche molto tempo, grazie al suo contenuto alcolico. Nel caso del liquore all'uovo fatto in casa, però, è necessario essere un po' più previdenti e cercare di consumarlo in un periodo massimo di un mese. Questo perchè le uova che contiene non sono del tutto cotte e, dopo un periodo eccessivamente lungo, potrebbero causare dei problemi

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016