Excite

Marcella Hazan è morta: fu il guru della cucina italiana negli Usa

  • Foto Youtube.com

di Martina Pugno

E' morta Marcella Hazan, scrittrice di 89 anni che ha contribuito a far conoscere all'America le prelibatezze della tradizione culinaria italiana. A dare notizia della scomparsa è stata la famiglia della scrittrice considerata una vera e propria guru della cucina del Belpaese.

Quella della scrittrice ed esperta di cucina è stata una carriera iniziata un po' a sorpresa: il primo corso di cucina l'ha tenuto quando già era quarantenne, mentre solo a ridosso dei cinquant'anni ha pubblicato la prima raccolta di ricette, “The classic Italian cookbook”, al quale hanno fatto seguito altri cinque volumi di successo.

Nome da nubile Marcella Polini, era nata a Cesenatico (Forlì-Cesena) nel 1924 e si era trasferita negli Stati Uniti insieme al marito dopo la Seconda guerra mondiale, senza mai dimenticare le sue origini, soprattutto in cucina. Ha vissuto con il marito a Longboat Key, in Florida. A favorire la diffusione della notizia della morte della scrittrice è stata la nuova Lael Sara Caplan, che ha pubblicato un sentito messaggio su Facebook: “Il mondo dell’autentica cucina casareccia ha perso un gigante oggi. Mia suocera Marcella Hazan se ne è andata in pace; mio suocero Victor era al suo fianco”, ha scritto.

La notizia della sua morte non ha colpito soltanto gli appassionati di cucina, ma tutta l'America, dove la donna era diventata un vero e proprio simbolo della cucina all'italiana, tanto che perfino il New York Times l'ha omaggiata in prima pagina per aver “"insegnato alla nazione a cucinare italiano". Quella di Marcella Hazan è una curiosa storia: laureata in biologia, la donna è arrivata negli Stati Uniti senza saper cucinare, ma decidendo di imparare dopo aver trovato poco di suo gusto la cucina locale e affidandosi ad un manuale di cucina di Ada Boni.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016