Excite

Marmellata di zucchine: una ricetta che non ti aspetti

Si può preparare un'ottima marmellata di zucchine, una ricetta che non ci si aspetta ma che è buonissima e può essere utilizzata in tanti piatti. La si può infatti spalmare sul pane o sulle fette biscottate, o ancora utilizzare come ripieno per torte rustiche e salate ma anche dolci, e perchè no, accompagnarci carni e formaggi come fosse una salsa.

Il procedimento è semplice e divertente. Mettiamoci all'opera.

Ingredienti

Preparazione

La preparazione è uguale a quella utilizzata per la marmellata di frutta. Innanzitutto dovete pulire e lavare per bene le zucchine. Dovrete poi tagliarle a pezzettini. Non preoccupatevi se i pezzi vengono grossolani o sono diversi gli uni dagli altri: tutto finirà in poltiglia! Unite poi lo zucchero e il succo del limone e ponete il tutto in una pentola spaziosa.

La cottura, una volta che il composto è arrivato a bollore, deve proseguire a fuoco lento. Naturalmente non va aggiunta acqua, anche perchè le zucchine ne sono piene. Infatti non preoccupatevi se il composto diventa molto acquoso.

Mescolate spesso e arrivati a metà cottura (dopo circa mezz'ora), togliete la pentola dal fuoco e frullate il tutto con il frullatore ad immersione. Rimettete sul fuoco.

Quando la marmellata è pronta toglietela dalla pentola e invasatela dentro barattoli di vetro sterilizzati.
Capovolgeteli: questo servirà a creare il sottovuoto. Coprite i barattoli con un panno pulito fino a che la marmellata non sarà fredda.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: circa 1 ora a fuoco lento

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Per verificare che la marmellata sia cotta si deve effettuare la prova del piattino. Si deve prendere con un cucchiaino un pò di marmellata dalla pentola e versare una goccia su un piattino freddo. Se la goccia si addensa fino a rimanere praticamente ferma anche se incliniamo il piattino, allora la marmellata è pronta. Si deve considerare che la marmellata continua a rapprendersi un pò anche dopo che è stata tolta dal fuoco, e dunque non va cotta troppo.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016