Excite

Mars, Snickers e altri dolci ritirati dall'Italia e dai Paesi di mezzo mondo

  • facebook

Un pezzetto di plastica molto piccolo ha inflitto un grande, grandissimo colpo al colosso dei dolci americani, Mars, che si è visto costretto a ritirare uno stock enorme di prodotti in mezzo mondo per un ammontare di danni da centinaia di migliaia di euro.

Torta Cameo ritirata dal mercato. Ecco perchè

A tornare alla base non ci sono soltanto le barrette Mars ma anche le Snickers, MilkyWay, Minis e Celebration. Il ritiro dei prodotti ha interessato 55 Paesi di mezzo mondo tra cui figura anche l’Italia. A rivelarlo, in una nota ufficiale, è Eline Bijveld, coordinatrice per gli affari societari di Mars per l'Olanda, che ha tenuto a precisare come la misura sia di tipo precauzionale in quanto “il richiamo riguarda solo le barrette prodotte in Olanda”. In particolare, la produzione incriminata è quella di inizio anno proveniente dalla fabbrica di Veghel (che esporta all’estero).

A far scattare l’allarme è stato un consumatore che ha trovato un pezzo di plastica rossa in una barretta di Snickers acquistata lo scorso 8 Gennaio. Il prodotto proveniva proprio dallo stabilimento di Veghel dove comunicano di aver aperto un’indagine per capire le dinamiche dell’incidente. Rassicurazioni provengono dai piani alti dove i leader si dicono “certi che questo pezzetto di plastica rossa non sia in un altro prodotto della stessa linea” ma, intanto, la multinazionale a stelle e strisce ha deciso di ritirare diversi lotti in modo del tutto volontario per scongiurare anche il più remoto pericolo di incidenti o soffocamenti vari. I prodotti Mars sono scomparsi dalla distribuzione di mezzo mondo (dalla Francia al Vietnam, dal Regno Unito allo Sri Lanka).

Nel frattempo è stata aperta una casella di posta elettronica per segnalazioni o reclami: contact@it.mars.com. Si tratta della prima volta in assoluto che l’azienda si trova costretta a fare i conti con situazioni del genere. La linea adottata è stata quella della massima precauzione.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017