Excite

Masterchef 5: Carlo Cracco non ci sarà. Antonino Cannavacciuolo al suo posto?

  • Facebook

Se pensate che non ci sia Mastechef Italia senza Carlo Cracco, tenetevi forti. E' di queste ore la voce secondo cui il cuoco più sexy del reality di cucina, di cui si sono da poco concluse le registrazione della quarta stagione potrebbe non partecipare come giudice a Masterchef 5.

Anche se per ora si tratta solo di rumors, si fanno sempre più insistenti, tanto che ci sarebbe già in lizza un sostituto di tutto rispetto. Pare che al posto di Carlo Cracco, infatti potrebbe essere Antonino Cannavacciuolo, altro chef stellato nostrano, ad affiancare Bruno Barbieri e Joe Bastianich nella conduzione di Masterchef.

Ignoti i motivi che potrebbero spingere Cracco a lasciare la trasmissione. Forse i troppi impegni con il suo ristorante, inconciliabili con un programma che, forte dei suoi numerosi telespettatori, è estremamente impegnativo per chi ne prende parte. Sta di fatto che la possibilità di un addio di Cracco a Masterchef ha da una parte diffuso il panico tra i fans dello chef vicentino, dall'altra entusiasmato i sostenitori di Cannavacciuolo.

Proprio lo chef campano, gestore di un ristorante sul Lago d'Orta, è infatti molto apprezzato sia dal panorama gastronomico italiano che dal pubblico televisivo. Cannavacciuolo è già la star della versione italiana di Cucine da incubo, programma che è stato fortemente adattato rispetto alla versione originale con Gordon Ramsay perché fosse perfetto per le abilità e la indole dello chef italiano.

Se Cannavacciuolo diventasse anche giudice di Masterchef, ruberebbe il posto di doppia conduzione a Cracco, impegnato anche come chef di Hell's Kitchen Italia e si candiderebbe a diventare il nuovo Ramsay nostrano. Forse Cannavacciuolo non ha il sex appeal di Cracco, ma la verve culinaria all'italiana in lui è inconfondibile.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016