Excite

MasterChef Italia 2: prima puntata, i prescelti sono 40

  • Masterchef.sky.it

É iniziata la seconda attesissima edizione di MasterChef Italia, con i volti di sempre, i tre temibili giudici: Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich. Le prime due puntate, andate ieri in onda su Sky Uno, sono state ricche di novità, divertimento, e talento, quello che migliaia di aspiranti chef cercano di tirare fuori in pochissimi minuti di concentrazione. Loro, il piatto, i giudici.

Pochissimi istanti per convincere tre grandi del panorama culinario nazionale e internazionale.

In questo primo step i giudici hanno provinato 100 tra i migliori aspiranti cuochi scelti nei provini tenutisi in tutta Italia nei mesi precedenti. Solo 40 ieri hanno avuto la possibilità di ricevere il famigerato grembiule di MasterChef e passare al secondo step, quello che deciderà il cast definitivo che entrerà a far parte del programma.

Tra i prescelti, in questa prima fase, una ragazza 22enne siciliana, studentessa di psicologia che ha incantato i giudici con la sua strabiliante mise en place, un vero talento. Un idraulico romano che vorrebbe mollare tubi e perdite e darsi alla cucina, una dolcissima italo-thailandese che ha fatto innamorare Bruno Barbieri, e moltissimi altri.

40 si, ma anche tanti no. Come quello rifilato a un aspirante chef che si credeva Gordon Ramsay, o una giovane aspirante cuoca che ha avuto il coraggio di portare davanti ai giudici una poltiglia di pasta che ha messo a dura prova il palato dei tre.

I giudici hanno sempre mantenuto il loro aspetto categorico e non hanno ceduto nemmeno davanti a pianti sconsolati, sdolcinate ammirazioni e pompose autostime. Hanno concesso il grembiule solo ai più meritevoli in gioco. L'appuntamento è per giovedì prossimo!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016