Excite

Mezze maniche alla norcina: la ricetta per un primo goloso e saporito

Ecco i passi da seguire per preparare le mezze maniche alla norcina, una ricetta tradizionale della cucina italiana, perfetta da portare in tavola in inverno. Questo primo piatto è ricco di gusto, saprà soddisfare i palati dei più golosi ed è ideale da presentare in un pranzo in famiglia, magari come piatto principale in un classico pranzo della domenica.

Come preparare la pasta alla norcina

Ecco come preparare le mezze maniche alla norcina: la ricetta prende il nome dalla città di Norcia, splendido centro dell'appennino umbro, luogo principe della trasformazione delle carni suine. La presenza della salsiccia, uno dei prodotti più tipici di questa regione d'Italia, dona quindi il nome a questo piatto, assolutamente delizioso.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di mezze maniche
  • 150 gr di salsiccia
  • un bicchierino di brandy
  • panna da cucina
  • olio
  • sale

Preparazione

Il primo passo richiesto per la realizzazione della pasta alla norcina consiste nel mettere sul fuoco l'acqua per la cottura delle mezze maniche. A questo punto dedicatevi alla preparazione della salsiccia: eliminate il budello esterno, sbriciolatela con l'aiuto di un cucchiaio di legno e fatela rosolare in una padella alla quale avrete aggiunto un filo d'olio. Sfumate con il brandy e, a cottura ultimata, aggiungete la panna e fate amalgamare. Quando l'acqua arriva a bollore, salatela e buttate la pasta. Scolate le mezze maniche al dente e fatele saltare nella padella con il condimento. Disponete le mezze maniche in un piatto da portata e servite.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Servite questo primo piatto con un vino rosso corposo, come ad esempio un Montepulciano d'Abruzzo.

Una ricetta ricca di varianti

Le mezze maniche alla norcina sono una ricetta veloce da preparare e di sicuro successo. Quella qui presentata è la ricetta di base della pasta alla norcina. Sono molte le possibili varianti di questo piatto, personalizzabile e adattabile ai gusti dei commensali. In una delle varianti più diffuse ed apprezzate compare un altro ingrediente tipico dell'Umbria: il tartufo nero, da servire a scaglie sulla pasta.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016