Excite

Come preparare la mozzarella in carrozza al forno

Molti piatti legati alla tradizione culinaria italiana, pur essendo molto apprezzati, vengono accantonati sempre più spesso a causa del loro consistente apporto calorico.Per questo motivo sono abbastanza diffusi i tentativi di modificare le ricette originali per renderle più leggere, senza rinunciare al gusto e, come nel caso della mozzarella in carrozza cucinata al forno, i risultati sono davvero ottimi

Ricetta per preparare la mozzarella in carrozza al forno

La preparazione della mozzarella in carrozza al forno, come nella ricetta originale, richiede un procedimento piuttosto semplice, dove l’unico momento in cui dovrete essere particolarmente accurati sarà quello in cui bisognerà sigillare i bordi, per evitare la fuoriuscita del formaggio.

Ingredienti per 20 pezzi

  • una confezione di pane da toast da 20 fette
  • mozzarella 300 gr
  • 3 uova
  • pangrattato
  • latte q.b
  • sale
  • olio

Preparazione

Iniziate tagliando i bordi del pane da toast e successivamente, dentro un piatto fondo, sbattete le uova con un pizzico di sale e diluite con il latte.

Versate il pangrattato sopra un piatto o, ancora meglio, dentro una pirofila così avrete il vantaggio di poterne prepararne un’abbondante quantità, evitando di finirlo tutto a metà lavoro e avrete abbastanza spazio per impanare agevolmente le fette.

Affettate la mozzarella, disponetela sul pane e ponete sopra ognuna di esse un’altra fetta di toast.

Tagliate a metà ogni sandwiches ottenuto, ma in senso diagonale, in modo da ottenerne venti a forma di triangoli.

Bagnate ogni sandwiches nel composto di uova e latte, senza preoccuparvi di inzupparli troppo, dato che la cottura al forno tenderà a seccare il pane e subito dopo impanateli. Ricordate di saldare bene i bordi.

Rivestite la placca con la carta da forno, sistemate tutti i tramezzini impanati e fateli cucinare 10 minuti circa per lato nel forno preriscaldato a 180°.

Tempo di preparazione: 30/45 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Due varianti piuttosto gradite consistono nell’aggiunta di prosciutto o filetti di acciughe alla ricetta base. Se amate in modo particolare il gusto dell’olio, potete provare sia ad ungere appena una teglia capiente che a versare un filo d’olio sopra i sandwiches, prima di infornarli.

Gusto e leggerezza senza troppe rinunce

Il tipo di cottura utilizzata nella preparazione dei cibi è spesso l’elemento più incisivo nel determinare il gusto finale di una pietanza. La frittura, in particolar modo, conferisce ai cibi un sapore deciso e molto apprezzato che lo rende un metodo di cottura difficile da sostituire, se si vogliono ottenere buoni risultati.

La mozzarella in carrozza cucinata al forno, anziché fritta, invece riesce a soddisfare anche i palati più esigenti, ma apportando meno calorie

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016