Excite

Natale: gli italiani festeggiano con i prodotti tipici, dai canederli all'insalata di rinforzo

  • Wikipedia
Il Natale 2015 è pronto per essere festeggiato con i prodotti tipici delle tradizioni regionali: sulle tavole ci saranno i canederli in Trentino Alto Adige, come l'insalata di rinforzo in Campania.

Vedi anche tutti i presepi più belli del Natale 2015

Il cenone di Natale si conferma quindi all'insegna della tradizione: più di 8 italiani su 10 lo passeranno in famiglia. Per quanto riguarda la spesa, invece, in media è di 102 euro a famiglia per imbandire le tavole. La Coldiretti, in una ricerca, ha anche svelato la tendenza a trascorrere più tempo insieme, vicino ai fornelli. "Gli italiani trascorreranno quest’anno oltre 3 ore in media per la preparazione del pasto principale del Natale, con uno storico ritorno al fai da te casalingo che non si registrava da oltre cinquanta anni mentre appena il 9 per cento si recherà nei ristoranti me il 3 per cento preferirà gli agriturismi", si legge nel dossier presentato dall'organizzazione agricola.

Ecco, secondo la Coldiretti, quali sono i prodotti tipici regionali da conosce: "il panone di Natale in Emilia Romagna, u piccilatiedd in Basilicata, il panpepato in Umbria, la pizza di Franz nel Molise, lu rintrocilio in Abruzzo, le pabassinas con sa sapa in Sardegna, la carbonata con polenta in Valle D'Aosta, il pangiallo nel Lazio, le carteddate in Puglia, i canederli in Trentino, la brovada e muset con polenta in Friuli, i quazunìelli in Calabria, il pandolce in Liguria, la pizza de Nata' nelle Marche, i buccellati in Sicilia, il brodo di cappone in tazza in Toscana e l'insalata di rinforzo in Campania".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017