Excite

Sake Onigiri: ricetta giapponese con ripieno di salmone

La cucina giapponese è molto apprezzata anche nei paesi europei. I maggiori piatti tipici hanno come ingrediente base il riso. Gli onigiri rappresentano una tipica ricetta giapponese: si tratta di polpette o involtini di riso, spesso contenente un ripieno di pesce, di carne o verdure, avvolte nella classica alga Nori, detta "lattuga di mare".

Onigiri con ripieno di salmone: una variante della ricetta base

Gli onigiri sono nati allo scopo di riutilizzare il riso avanzato e oggi rappresentano un delizioso snack o addirittura un nutriente piatto unico. Vediamo come si procede alla preparazione degli onigiri, con la ricetta della cucina giapponese che prevede un ripieno di salmone.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di riso Vialone nano
  • 100 gr di salmone affumicato o grigliato a pezzetti
  • fogli di alghe Nori
  • sale

Preparazione

Ponete il riso in un colapasta e passatelo sotto il getto d'acqua corrente. Lavatelo abbondantemente affinché perda la maggior parte di amido. Trasferite il riso in una pentola, copritelo a filo con acqua e portare a bollore su fiamma bassa. A questo punto scoperchiate la pentola, alzate la fiamma e fate cuocere ancora per una decina di minuti, fino a quando l'acqua sarà completamente evaporata. Lasciate raffreddare e mescolate bene. Ponete sul tavolo da lavoro 4 ciotole e riempitele rispettivamente con acqua, sale fino, pezzetti di salmone per il ripieno, rettangoli di alga nori.

Procedete alla realizzazione degli onigiri: bagnatevi le mani nella ciotola dell'acqua e sfregatele con il sale fino. Servendovi di un cucchiaio, disponete il riso nel palmo di una mano, fate un incavo al centro, riempitelo con i pezzetti di salmone e coprite con altro riso. A due mani cercate di dare al riso una forma triangolare. Avvolgete in parte gli onigiri nell'alga nori e disponeteli in un bel vassoio da portata.

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: media

Il consiglio in più:

Potete decorare gli onigiri con i semi di sesamo e guarnire il vassoio da portata con qualche goccia di salsa di soia

Scopri un'altra ricetta con il riso

In Giappone si preparano diversi tipi di onigiri

Nel tempo molte sono state le varianti apportate alla ricetta base, che cambia nome a seconda del ripieno utilizzato. Vediamone alcuni: il Sake onigiri prevede un ripieno di salmone, tsuna mayo onigiri ha tonno e maionese, l'ume onigiri invece presenta un ripieno di umeboshi, una particolare varietà di prugne. Gli onigiri, come ogni ricetta giapponese, sono veramente molto gustosi.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016