Excite

Pasta Sfoglia: come preparla

La pasta sfoglia è un impasto base, come la pasta frolla, per molti piatti della cucina italiana, è ottimo sia per la preparazione di ricette salate, come rustici o anche per i dolci. Infatti, sono tipici quelli con la crema pasticcera. La particolarità di questo prodotto sta nel modo di lavorare l'impasto. Si creano vari strati sottili che in bocca si 'sfogliano'. Il tempo di preparazione è un po' lungo, ma gli ingredienti di base sono facile da reperire e da maneggiare.

Ingredienti per 4 persone
  1. 500 gr di farina (di cui 250 gr 00 e 250 gr manitoba o americana)
  2. 500 gr di burro
  3. 275/300 ml di acqua
  4. 10 gr di sale
  5. 5 gr di zucchero

Preparazione

Versate in un contenitore i due tipi di farina, aggiungete lo zucchero e il sale e girate il tutto e preparate l'impasto lentamente aggiungendo e mescolando il composto con l'acqua. Lavoratelo e formate un panetto. Con il mattarello stendete la pasta in modo tale da formare un rettangolo spesso 1 cm. Prendete il burro e create la stessa forma del panetto e sovrapportelo all'impasto. Stendete l'impasto e piegate verso l'interno le due parti laterali, creando tre strati e fatelo riposare circa 30 minuti nel frigo. Riprendete il panetto e ripetete l'operazione per altre volte. Alla fine lasciate riposare in frigo per un giorno. Solo la pasta sfoglia cuoce in forno a 200° per circa 15 minuti.

Tempo di preparazione: 2 ore e 30 + riposo

Tempo di cottura pasta sfoglia: 15 minuti

Difficoltà: difficile

Il consiglio in più

Ricordate che quando stendete la pasta di non usare molta farina, inoltre quando mettete l'impasto in frigo bucherellate con una forchetta il fondo così che l'aria possa circolare e fate un segno con le dita sul dorso per ricordarvi quante volte avete steso e riavvolto la pasta.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016