Excite

Perché la 7up si chiama così?

E’ una delle bibite più amate dai giovani. Il suo sapore rinfrescante e non eccessivamente dolce mette d’accordo tutti. Ma perché la 7 up si chiama proprio così? Da dove trae origine il suo appellativo originale e curioso? Scopriamo quali sono i motivi di questo nome diventato famoso in tutto il mondo a partire dagli anni ’30.

Le origini del nome

Originariamente, al momento della sua invenzione (avvenuta nel 1929 ad opera di Charles Leiper Grigg), la 7 up si chiamava Bib-Label Lithiated Lemon-Lime Soda. Dal punto di vista commerciale era impensabile lanciare sul mercato un prodotto con un nome simile: troppo lungo e difficile da ricordare. Si optò dunque per 7 up. Ma come nacque l’idea di questa abbreviazione semplice ed incisiva?

Scopri quali sono le muffe che si possono mangiare

Il numero sta ad indicare i sette ingredienti che componevano il soft drink alla sua nascita, invece la parola up richiama l’idea di qualcosa che sia in grado di tirar su. Questo perché, inizialmente, tra gli ingredienti della mitica 7 up era annoverato anche il litio, una sorta di droga che viene utilizzata per curare il bipolarismo ma anche la depressione.

Rimedio post sbornia

Nel 1950 il citrato di litio fu ovviamente eliminato dalla ricetta della 7 up. Tuttavia il nome restò al suo posto perché nel frattempo la bevanda analcolica da Dr Pepper aveva ottenuto un immenso successo commerciale. Va precisato che il litio era considerato anche un ottimo rimedio contro le sbronze. Da qui l’impiego da parte di centinaia di giovani della 7 up per curare i postumi delle più solenni ubriacature.

Scopri gli snack ed i dolci ritirati dal mercato perchè dannosi per la salute

E anche se oggi il litio non compare più tra gli ingredienti della bevanda americana, la sua formula viene ancora associata ai rimedi post-sbornia. Per non parlare di chi la utilizza come bevanda energetica, convinto che possa tirar su non soltanto la mente ma anche la forma fisica. La presenza di lime e limone, inoltre, fanno sì che siano in molti a considerarla anche una bevanda in grado di aiutare la digestione.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017