Excite

Piadina senza strutto: la ricetta per un impasto leggero

La piadina è uno dei piatti tipici dell'Emilia Romagna. La preparazione tipica richiede l'uso dello strutto ma se si ha intenzione di mangiare un piatto dal gusto più leggero si può preprare la piadina anche senza lo strutto, con una ricetta semplice, che non richiede molto tempo e che lascierà soddisfatti i commensali.

La preparazione senza strutto rende la piadina meno calorica

E' facile realizzare una piadina senza strutto, la ricetta da seguire prevede pochi passaggi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di farina 00
  • mezzo bicchiere di latte
  • un bicchiere di acqua tiepida
  • una tazzina da caffè di olio extra-vergine di oliva
  • un cucchiaino di sale
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato

Preparazione:

Prendete una ciotola abbastanza capiente e versatevi la farina. Create un buco nella farina ed aggiungete l'olio, il sale ed il bicarbonato, Iniziate a mescolare versando gradualmente il latte e l'acqua. Continuate a mescolare finchè l'impasto sarà abbastanza sodo. A questo punto, coprite la ciotola e lasciate riposare l'impasto in frigorifero per circa 45 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, prendete l'impasto e disponetelo su di una spianatoia. Dividete l'impasto in otto panetti e stendeteli con il matterello creando dei dischi spessi circa 4 mm. Se volete creare una piadina sfogliata, stenderla più di una volta seguendo lo stesso procedimento utilizzato per la pasta sfoglia. A questo punto, riscaldate una padella adatta e cuocetene una per volta, girandola a metà cottura.

Tempo di preparazione: 20 minuti più 45 per far riposare l'impasto in frigorifero.

Tempo di cottura: 4-5 minuti

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più

La piadina può essere utilizzata sia con un ripieno dolce che salato, ma non solo. Tagliandola a pezzetti, potreste proporla durante la cena al posto del pane.

La preparazione tipica è con il crescione

La farcitura per la piadina può comprendere diversi ingredienti, ma la preprazione originale romagnola è quella con il crescione, una pianta ricca di vitamine e sali minerali ma difficile da trovare. Dopo aver impastato la piadina senza strutto, la ricetta potrà comunque essere arricchita con ingredienti diversi che sostituiscano il crescione, come bietole e spinaci.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016