Excite

Piatti facili e veloci per i mesi estivi: ecco le ricette

I piatti più facili, da preparare veloci per i mesi estivi, possono coprire un intero menù, comprendendo dunque antipasto, primo, secondo, contorno, frutta e dolce. Nei mesi più afosi dell’anno, infatti, a nessuno viene in mente di trascorrere ore intere ai fornelli. Ecco quindi qualche ricetta per soddisfare le nostre esigenze… e magari quelle dei nostri ospiti.
    Dal web Buttalapasta.it

Piatti veloci ed estivi: la pasta alla crudaiola

L’antipasto più gustoso e fresco necessita di due ingredienti e di una preparazione rapidissima: prosciutto e melone. Basta quindi tagliare le fette di melone e avvolgerlo nel prosciutto, magari impreziosito da qualche fogliolina di rucola. Tra piatti facili e veloci per i mesi estivi, c’è sicuramente la pasta alla crudaiola, che prevede infatti solo la cottura della pasta. Dopo aver preparato una insalata di pomodori, con il condimento di olio extravergine di oliva, aglio grattugiato (basta metà spicchio), basilico prezzemolo e sale, bisogna cuocere la pasta. In seguito alla scolatura la versiamo in un contenitore dopo c’era già l’insalata di pomodori e quindi la impiattiamo mettendo successivamente la mozzarella tagliata a scaglie, in modo che il calore tende a farla sciogliere ma senza fonderla del tutto. Ci sono alcune varianti che includono anche funghi e pinoli, da mangiare sempre a crudo insieme alla pasta.
    Dal Web Ricette100.it

Piatti facili, secondi e contorno...

Per quanto riguarda ilsecondo, tra i piatti facili e veloci dei mesi estivi c’è il petto di pollo marinato è una pietanza fresca e gradevole. La preparazione prevede la grigliatura del petto di pollo che va poi adagiato in un contenitore su cui precedentemente era stato versato olio e aceto balsamico con aglio e menta. Bisogna lasciare a marinare la carne per almeno 3 ore, avendo cura di girarla almeno ogni mezz’ora, preferibilmente ogni 20 minuti.
Quindi va servita in tavola. I contorni, con leinsalate, sono pressoché infinite: possiamo idearle in tanti modi e secondo i nostri gusti con lattuga, pomodori, zucchine, cetrioli, melanzane, funghi, olive. Stesso discorso per la frutta: è consigliabile una macedonia con anguria, melone e ananas per rinfrescarsi. Infine come dolce, optiamo per un gelato possibilmente alla frutta, con gusti limone e fragole in testa anche per tradizione.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016