Excite

Le polpette di finocchietto selvatico al forno: semplicità e sapore

Per portare in tavola un piatto prelibato non servono ingredienti ricercati e costosi, basta utilizzare al meglio le piante aromatiche che la natura ci mette a disposizione. Le polpette di finocchietto selvatico cotte al forno sono buone da mangiare e semplici da preparare. E' un piatto sfizioso, da servire in ogni occasione.

Bastano semplici ingredienti per stupire gli ospiti più esigenti

Tra tutte le piante aromatiche in uso nella cucina italiana, e in particolare nella cucina regionale siciliana, il finocchietto selvatico ha un profumo intenso ed è particolarmente indicato per pietanze che richiedono la cottura in forno.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di finocchietto selvatico
  • due uova
  • due cucchiai di pan grattato
  • due cucchiai di formaggio grana grattugiato
  • 50 gr di pinoli e uvetta sultanina
  • sale

Preparazione

Lavate bene il finocchietto sotto l'acqua corrente, trasferitelo ancora grondante in una pentola alta, aggiungete un pizzico di sale e fatelo lessare al dente. Aiutandovi con una schiumarola, pressate il finocchietto per eliminare tutta l'acqua, tritatelo finemente e ponetelo in una terrina. Aggiungete le uova, il pan grattato, il formaggio, i pinoli, l'uvetta ed un pizzico di sale.

Servendovi di un cucchiaio amalgamate gli ingredienti poi, con il composto ottenuto, formate tante polpettine. Adagiatele sopra una teglia precedentemente ricoperta con carta forno e fatele cuocete ad una temperatura di circa 180 gradi per una mezz'ora. Servitele ancora calde insieme ad una insalata di arance rosse.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura:30 minuti

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più:

Se volete dare un tocco di delicatezza in più alle vostre polpette di finocchietto selvatico al forno, aggiungete all'impasto 200 gr di ricotta fresca.

Scopri un'altra ricetta di polpette al forno

Le proprietà del finocchietto selvatico

Al finocchietto selvatico sono riconosciute importanti proprietà terapeutiche. Oltre a favorire la digestione, questa preziosa spezia svolge un'ottima azione antisettica e lassativa. Con i suoi semi si prepara un infuso molto indicato per combattere l'alito cattivo e per tamponare le scottature della pelle. Resta comunque un ingrediente insostituibile per aromatizzare gustose pietanze e le polpette di finocchietto selvatico al forno sono una vera specialità.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016