Excite

Primi piatti estivi veloci: gli spaghetti con pomodorini pachino

L'autunno è alle porte, ma il caldo non ha ancora intenzione di farci respirare un po'. Quando il termometro sale, scende la voglia di mettersi ai fornelli. Quindi, non ci resta che optare per dei piatti rapidi, freschi, e che non richiedano chissà quale fatica. I primi piatti estivi e veloci a disposizione sono davvero tanti: una bella insalata di pasta, un cous cous con le verdure, un'insalata di tonno e farro. Quello che vi proponiamo oggi è un semplicissimo primo: gli spaghetti con pomodorini pachino. Vediamo come prepararli.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di spaghetti
  • uno spicchio d'aglio
  • 250 grammi di pomodorini pachino
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • qualche fogliolina di basilico

Preparazione:

Innanzitutto, fate bollire gli spaghetti in abbondante acqua salata (volendo potreste sostituirli con un formato corto di pasta, ad esempio con delle pennette rigate). Nel frattempo, preparate il sugo: fate soffriggere in una padella abbastanza capiente l'olio, l'aglio schiacciato e i pomodorini pachino, tagliati a spicchi.

Regolate di sale e lasciate cuocere il sughetto fino a quando i pomodorini non saranno diventati polposi. Aiutandovi con un cucchiaio di legno, schiacciateli per bene. Gli spaghetti sono pronti? Bene, scolateli e uniteli al sugo. Fate saltare la pasta per qualche minuto. Prima di servirla, spolverizzatela con del pepe e aggiungete le foglioline di basilico.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Per completare il pasto, potreste aggiungere un'insalata di pollo, fresca e nutriente.

Scopri un'altra ricetta estiva!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016