Excite

Primi piatti semplici e gustosi: le tagliatelle all'arancia

Niente di meglio di un piatto fresco e profumato d’agrumi per le nostre domeniche estive in famiglia. Le tagliatelle all’arancia sono un primo piatto sfizioso, gustoso, semplice da cucinare, sbarazzino eppure elegante, capace di regalare un non so che di chiccoso ed esotico alla nostra tavola. Il piatto va servito caldo accompagnato da un vino bianco o a preferenza rosato.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di tagliatelle fresche
  • 2 dl di panna fresca
  • 1 arancia non trattata
  • 2 cucchiai di brandy
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Come prima cosa mettete a bollire l’acqua per la cottura delle tagliatelle e intanto fate riscaldare in una padella due cucchiai circa di olio, aggiungendo infine la scorza grattata di un arancia biologica e il suo succo, spremuto in precedenza. Ovviamente evitate la presenza di semi.

La cottura dovrà avvenire per pochi secondi a fuoco bassissimo. Aggiungete immediatamente dopo il brandy e solo a questo punto alzate la fiamma per far evaporare il liquore e salate tanto quanto basta.

Spegnete la fiamma e scolatele le tagliatelle. Versatele nella padella, e fate saltare a fuoco dolce con la panna fresca. Spolverate infine con del pepe.

Tempo di preparazione: 15  minuti

Tempo di cottura della pasta: 5 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Le tagliatelle all’arancia sono uno dei primi piatti semplici e gustosi più rapidi da preparare dunque potrete investire del tempo per la decorazione della portata. Servitela calda, con qualche fettina d’arancia e con qualche grano di pepe nero intero. D'altronde anche l'occhio vuole la sua parte.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016