Excite

La ricetta delle prugne secche al vino

Le prugne secche al vino sono un'idea deliziosa per un dessert a base di frutta. Questa ricetta si presta a numerose varianti a seconda della fantasia dello chef che le prepara. Ideali se servite calde, le prugne al vino si prestano anche ad accompagnare secondi piatti di carne anche importanti come il brasato.

Prugne secche al vino, la ricetta

La salsa fatta con le prugne secche al vino è una ricetta semplice e veloce che si presta a completare diversi piatti, dalle pietanze di carne a prelibati dessert.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 150 gr di prugne secche denocciolate,
  • mezzo litro di vino rosso fermo,
  • una stecca di cannella,
  • 4 cucchiai di zucchero semolato o di canna,
  • un paio di chiodi di garofano,
  • 2 frutti di anice stellato.

Preparazione:

Prima di cominciare con la preparazione vera e propria della ricetta, prendete le prugne e mettetele a bagno in una ciotola con abbondante acqua tiepida. Lasciatele riposare per almeno 20 minuti. In un pentolino unite al vino rosso lo zucchero, i chiodi di garofano, l'anice stellato e, a fiamma bassa portate ad ebollizione, avendo l'accortezza di mescolare con costanza in modo che il composto si restringa e raggiunga una consistenza più densa. Poi prendete le prugne, asciugatele (nel caso serva, privatele del nocciolo), tagliatele in due e unitele al sughetto per continuare la cottura per ulteriori 15-20 minuti.

A parte preparate 4 coppette in cui andrete a sistemare le prugne e le spezie. Solo alla fine versate il vino e servite il tutto ben caldo.

Il consiglio in più:

Questo dessert si presta a numerose varianti a discrezione di chi lo prepara. Ad esempio, le prugne cotte nel vino si possono abbinare ad un gelato o ad un sorbetto alla frutta. Oppure nelle coppette si può creare una base di pan di spagna o pandoro, eventualmente cosparsa da un velo di crema pasticcera, in modo da rendere il dolce più sostanzioso.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Costo: contenuto

Conclusione

Le prugne secche al vino richiedono una preparazione veloce e una minima abilità in cucina. Questa ricetta è un ottimo dessert da servire caldo soprattutto nelle fredde giornate invernali, ma può essere anche la base per un delizioso brasato o il contorno delicato per un secondo piatto a base di carne, sia rossa che bianca.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016