Excite

Qual è il modo migliore di tagliare una pizza secondo la matematica?

  • Getty Images

Come si taglia una pizza? Scommettiamo che in molti hanno già la risposta pronta. Armarsi di forchetta e coltello, partire dal centro verso l'esterno della pizza e dividerla in quattro fette, per quanto possibile, uguali.

I prodotti tipici natalizi secondo gli italiani

Non fate ascoltare questa risposta ai ricercatori dell'università di Liverpool che stanno mettendo a punto la ricerca denominata "Infinite families of monohedral disk tilings", ovvero "Le infine possibilità di dividere un disco".

Le specifiche della ricerca sono contenute nell’articolo pubblicato su ArXiv da Joel Haddley e Stephen Worsley, del Department of Mathematical Sciences alla University of Liverpool.

I ricercatori sostengono che sia possibile, ad esempio tagliare una pizza in dodicifette, sei delle quali vanno a formare una stella. E ancora: perché non tagliare una pizza in maniera tale da formare l'illusione ottica di cerchi concentrici?

Beh, la risposta è bella e pronta. A parte la pazienza, è probabile che nel cercare fantasiosi modi di tagliarla, la pizza, nel frattempo, si raffreddi in maniera tale da diventare poco gustosa.

I ricercatori, in ogni caso, ammettono che il loro studio è alquanto estrema. "E' difficile che le nostre idee possano essere appliccate in progetti che travalichino quelli di una buona pizza".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017