Excite

Ricetta di un risotto: il gusto della Sardegna

Il riso ha un contenuto in carboidrati pari circa al 79%, in proteine al 7% circa e in lipidi per circa lo 0,6%. Essendo un ingrediente che ben si sposa con ogni tipo di verdura, carne o pesce esistono davvero tanti modi per preparalo. Nella ricetta del risotto sardo, unire il riso alle salsiccie al pecorino sardo porta alla realizzazione di un primo piatto da leccarsi i baffi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di riso superfino
  • 50 gr di pancetta
  • 1 cipolla piccola
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 200 gr di salsicce
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 200 gr di pomodori freschi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bustina di zafferano
  • 1,2 l di brodo
  • 4 cucchiai di pecorino sardo grattugiato
  • sale fino
  • pepe

Preparazione

Sbucciate i pomodori, eliminate semi e acqua, tagliateli a pezzetti. Tritate la pancetta con la cipolla sbucciata e sbriciolate la salsciccia. Soffrigete in una casseruola la pancetta, con cipolla e aglio. Unite la salsiccia e, sempre a fuoco basso, fate perdere il grasso, spruzzatela con il vino e lasciate consumare. Aggiungete i pomodori e lo zafferano sciolto in un mestolo di brodo caldo, aggiustate di sale e pepe. Mescolate bene e lasciate cuocere a calore dolce per 10 minuti. Unite il riso, fate rosolare, aggiungete il brodo a mestoli e portate a cottura per 14 minuti. Mantecatelo con il pecorino e servitelo subito.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Difficoltà: media

Il consiglio in più

Potete trasformare questa ricetta in un risotto vegetariano eliminando salsiccie e pancetta e sostituendoli con piselli e ortaggi a piacere.

Scopri un'altra ricetta di risotto!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016